Goleada del San Vito a Catanzaro

martedì 15th, aprile 2014 / 17:04 Written by
Goleada del San Vito a Catanzaro

La capolista San Vito si sbarazza anche del fanalino di coda Piazza Roma Catanzaro e mette la parola fine al campionato conquistando matematicamente anche la testa della classifica.
Sembrava una partita che non aveva nulla da dire dopo la certezza della promozione arrivata già la scorsa settimana contro lo Zagarise, ma oggi c’era da aggiungere un tassello importantissimo alla cavalcata strepitosa dei giallorossi. La vetta non era ancora matematica e bastava un punto per mantenere la leadership del girone F di Terza categoria. Alla fine è arrivata una sonora vittoria per 8-1 contro la generosa formazione catanzarese. Formazione sperimentale per i giallorossi. Mister Macri e il Vice Gallo rivoluzionano la squadra rispetto al big match di domenica scorsa e concedono un turno di riposo a Papasodaro, Muraca, Daniele, Scicchitano e Maida. Dentro Totino, Manica, Rigillo, Azzarito e Marchese. Ma nonostante il turn over la capolista inizia subito a macinare gioco. Primo tempo ben giocato, ma i giallorossi sprecano molto megli ultimi 20 metri. Difesa insormontabile per i locali, capitan Sgro’, Colabraro e Azzarito non fanno superare agli avversari la nostra tre quarti. Centrocampo e attacco dialogano alla perfezione, ma manca un po’ di cattiveria negli ultimi 20 metri. Manica ha diverse occasioni che sbaglia. Si va al riposo sullo 0-0. Nell’intervallo ecco l’intuizione di Mister Macri e del vice Gallo. Fuori Sgro’ e dentro Maida (che riceve i gradi di capitano dallo stesso Sgro’). I giallorossi si svegliano subito e al 5 minuto siamo in vantaggio con Manica alla prima marcatura con la maglia del San Vito. Da questo momento in poi inizia la goleada giallorossa. Aquilotti (doppietta per lui oltre a pregevoli assist), Parafati, Palaia, Spano’, Muraca e ancora Manica portano a 8 le reti contro i malcapitati catanzaresi. Ora c’è da giocare l’ultima partita che vedrà il San Vito impegnato nel derby contro l’Olicentro.
Dopo si penserà solo ai festeggiamenti.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes