Lo Stalettì fa il suo dovere e batte il Caraffa.

mercoledì 16th, aprile 2014 / 10:16 Written by
Lo Stalettì fa il suo dovere e batte il Caraffa.

Lo Stalettì fa il suo dovere e batte in casa il Caraffa con un perentorio 3 a 0. Vista la vittoria dell’EuroGirifalco per 4 a 2 contro il Monasterace la promozione diretta è rinviata all’ultima giornata.
Partono subito bene i ragazzi di mister Torchia e già dopo 10 minuti passano in vantaggio con Urzino, la posta in palio è troppo importante e lo Stalettì altre due volte affonda a distanza di 10 minuti.
Al 20′ va in rete M. Voci ed al 30′ mette la sua firma sul tabellino dei marcatori Gre. Vatrella. La partita è praticamente finita alla mezz’ora del primo tempo. Lo Stalettì infatti da quel momento in poi gestisce la gara ed il Caraffa non impensierisce più di tanto la difesa di casa. Solo all’inizio del secondo tempo la squadra del bomber Sulla coglie un palo. Il secondo tempo continua senza grossi sussulti con lo Stalettì che sfiora ripetutamente la quarta rete.
Nell’ultima giornata Macrì e compagni faranno visita allo Stignano, mentre l’EuroGirifalco affronterà in casa la Polisportiva Albi.

Tabellino
CSI Stalettì = Lombardo, Romano (10′ st. G. Ranieri), Nania (35′ st. Giu. Vatrella), Paparazzo, Fulciniti, Macrì, Grillone, M. Voci, Urzino, Gre. Vatrella (1′ st. P. Giangrazi), Virgilio.
A disp. L. Gentile, G. Gentile, Vaccaro. All. Torchia
Caraffa = Notaro, A. Chiaravalloti, Peta, Sasso, Vennari, G. Petruzza (15′ st. Riga), A. Mazzei (15′ st. Tallarico), Comi, Quinzi, Sulla, Scerbo.
A disp. Migliazza, Maruca, Comito, Curcio All. Curcio
Arbitro = Basile di Crotone
Marcatori = 10 pt. Urzino, 20 pt. M. Voci, 30′ pt Gre. Vatrella

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes