Fantastico Real Cerva, la finale è tua.

lunedì 12th, maggio 2014 / 15:22 Written by
Fantastico Real Cerva, la finale è tua.

Impresa del Real Cerva di mister Borelli che ieri a Crucoli ha battuto la squadra locale per 2 a 1 ed ha conquistato la finale playoff che sarà disputata contro il Papanice che si è imposto sulla Stelle Azzurre SGF con lo stesso risultato. La squadra di Cerva partita sicuramente tra le non favorite del girone a suon di gol e buone prestazioni adesso si gioca la possibiltà di salire in Prima Categoria, e per farlo ci sarà bisogno di un’altra impresa fuori casa.
Proprio ieri, contro la Crucolese arrivata terza in campionato, Rizzuti e compagni hanno giocato la partita perfetta andando a vincere in un campo ostico, basti pensare che su 12 incontri casalinghi la Crucolese si era imposta per ben 10 volte perdendo solo contro la prima in classifica Real Botro e contro il Pallagorio. Mister Borelli, pur senza il bomber Bizzantini, si affida all’esperienza di De Luca, vero fulcro a centrocampo per i biancorossi. Nei venti minuti iniziali della gara si assiste ad un sostanziale equilibrio, con le due squadre che si studiano aspettando il momento giusto per colpire. Qualche tiro da fuori che non impensierisce i due portieri ed il primo tempo si chiude con poche azioni da gol.

La ripresa si fa molto più viva e interessante, il Real Cerva capisce che è il momento di mettere la freccia e far sua la gara e riesce in dieci minuti a chiudere il match con un uno-due micidiale. Al 15′ Scorza prende palla a centrocampo e lancia De Luca sulla fascia sinistra che saltato un avversario mette al centro per l’accorrente Rizzuti che di esterno destro trafigge il portiere Amantea della Crucolese. La squadra di casa subisce il gol e cerca in tutti i modi di pervenire al pareggio ma dieci minuti dopo arriva il raddoppio degli ospiti con una pregevole giocata di De Luca che riceve palla da Scorza a centrocampo salta due uomini e si trova solo a tu per tu con il portiere. Con grande altruismo il forte centrocampista del Real Cerva serve l’accorrente Raimondi che deposita la palla a porta vuota per il raddoppio. Esplode la gioia dei tifosi di Cerva con la loro squadra che da adesso in poi può gestire un importantissimo doppio vantaggio. Mister Borelli inserisce Pullano al posto di Sciumbata e chiede ai suoi di giocare con calma. Rizzuti e compagni chiudono bene tutti i varchi ma quasi allo scadere c’è il gol della bandiera della Crucolese con il forte De Roberto che di testa su cross di Amantea mette la palla alle spalle di Madia.
Non c’è il tempo di tentare l’assalto finale da parte dei padroni di casa e l’arbitro Nucera di Reggio Calabria decreta la fine dell’incontro con la gioia dei ragazzi di Cerva che si godono questa importantissima vittoria.

Tabellino
CRUCOLESE – REAL CERVA 1 – 2
Crucolese: G. Amantea, Greco (25’st Parrilla), Cicala, Zito (20’st Adimari), Rienzo, Rinzelli, C. Amantea, Brescia, De Roberto, V. Amantea, Caruso. In panchina: Berardi, Val. Amantea. Allenatore: Vulcano.
Real Cerva: Madia, Schipani, F. Agostino, Deluca, Rizzo, Caligiuri, Sciumbata 30’st Pullano), Scorza, S. Agostino 818’st Raimondi), Rizzuti (26’st Mannarino), Trapasso. In panchina: Pullano, Rizzuti, Mattia, F. Rizzuti, Raimondi, Sacco. Allenatore: Borelli.
Arbitro: Nucera di Reggio Calabria
Marcatori: 15’st F. Rizzuti (RC), 28’st Raimondi (RC), 43’st De Roberto (C)