Il Carrao vince e rimane in Seconda Categoria

lunedì 12th, maggio 2014 / 13:02 Written by
Il Carrao vince e rimane in Seconda Categoria

Davanti ad un numeroso pubblico è andato di scena ieri a Cropani (CZ), lo spareggio playout del Girone E tra il Carrao ed il Rocca di Neto. A vincere l’importante partita è stata la squadra di casa che potrà cosi continuare a giocare il prossimo anno in Seconda Categoria. La squadra di Murfone dopo un campionato difficile ha centrato questa meritata salvezza grazie al gol di Fico arrivato nel finale della gara. La partita infatti è stata molto combattuta con il Rocca di Neto che ha venduto cara la pelle. Il primo tempo è stato tutto di marca cropanese che ha cercato in tutti i modi di passare subito in vantaggio ma la squadra di Dattolo è riuscita a chiudere gli spazi. Fico è in giornata e per ben due volte con due colpi di testa mette in apprensione la squadra ospite ma il pallone non entra. Ancora il Carrao in avanti cerca in tutti i modi di portarsi in vantaggio ma un ottimo Zidani ed una traversa di Pugliese dicono di no. Nel finire della prima frazione di gioco è Donnini che ha l’occasione per metterla dentro ma il suo tiro si spegne a lato. Il primo tempo si chiude sul risultato di 0 a 0.

La ripresa è ancora più emozionante, dopo una bella azione di Greco che non trova la rete ci pensa Donnini a portare in vantaggio i suoi. Il numero 10 locale parte in solitario, salta due uomini e mette la palla nel sette alle spalle di Zidani. Un gol molto bello che fa esplodere la tifoseria di Cropani. Il Rocca di Neto dopo il gol subito non ci sta e cerca in qualche modo di impensierire il Carrao alzando un pò il baricentro del gioco. Al 27′ del secondo tempo la squadra di Dattolo giunge al pareggio con la rete di Ferrarelli. Adesso la partita si fa emozionante con tutte e due le squadre che cercano il gol vittoria per raggiungere la matematica salvezza.

Il Carrao va vicino al raddoppio alla mezz’ora senza riuscirci, ma passano quattro minuti e Fico con un colpo di testa in mischia fa esplodere i cropanesi che a questo punto hanno dieci minuti più recupero per portare a casa una importantissima vittoria. Nel finire del tempo succede poco e nulla ed al triplice fischio è invasione di campo da parte dei sostenitori locali che corrono a festeggiare questa salvezza. Per il Rocca di Neto sarà decisiva la prossima partita contro il Cirò.

Tabellino
CARRAO – ROCCA DI NETO 2 – 1
Carrao: Scaccia, Grano, Ieraci Matteo, Pugliese, Fico, Murfone (1’st Gibilisco), Berlingò (45’st Commisso), R. Greco, Ieraci Marco, Donnini, F. Greco (35’st Marinosci). In panchina: Fortese, Gibilisco, Sinatora, Commisso, Pitari, Marinosci, Olivadese. Allenatore: Murfone
Rocca di Neto: Zidani, Durante, Marino, L. Caputo, Segreto, De Paola, Ferrarelli, Fragale, Trisolino, E. Caputo, Corigliano. In panchina L. Corigliano, Loiacono, Ionà. Allenatore: Dattolo.
Arbitro: Orofino di Paola
Marcatori: 11’st Donnini (C), 27’st Ferrarelli (R), 34’st Fico (C).

 

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes