Doppietta di Colacino e la Minieri King è salva.

lunedì 19th, maggio 2014 / 11:42 Written by
Doppietta di Colacino e la Minieri King è salva.

di Alessandro Gallo
Vince il playout e rimane in Prima Categoria la Minieri King di Catanzaro al 
termine di una sfida che, nonostante il punteggio possa portare ad ipotizzare il contrario, è stata equilibrata, sebbene solamente fino al 12 del secondo tempo. I ragazzi di mister Mirarchi hanno dimostrato di avere maggiore “fame” rispetto ai crotonesi; ad onor del vero è giusto evidenziare come i catanzaresi abbiano potuto schierare per la prima volta dall’inizio della stagione la migliore formazione, al netto dei tanti infortunati che hanno finito con il condizionare l’andamento in campionato della stessa compagine catanzarese.

Pomeriggio di sole e partita che si gioca al “Curto” di Catanzaro Lido. Dopo i primi minuti duranti i quali la Pro Mesoraca aveva iniziato con maggiore grinta e determinazione, la rete dell’1- 0 realizzata da Colacino (al rientro dopo vari infortuni) spostava gli equilibri ovviamente dalla parte dei ragazzi locali; da qui al termine della prima frazione di gara la Pro Mesoraca tentava il tutto per tutto per pareggiare ma invano; infatti, nell’unica occasione in cui il portiere Tallarigo è stato chiamato in causa, lo stesso “pipelet” locale dimostrava grande concentrazione grande tecnica perchè respingeva un tiro di Statti destinato all’incrocio dei pali con una respinta davvero degna di portieri di categorie superiori.

Ad inizio ripresa la seconda rete di Colacino, abile a sfruttare un’azione di contropiede con lancio di Caridi e a depositare alle spalle di Pallone dopo aver resistito ad un fallo di Gentile; la terza rete di Davide Tiriolo, ancora su azione di contropiede, evidenziava una superiorità della Minieri King che, durante lo svolgimento del match, si faceva sempre più schiacciante; lo stesso numero 8 locale però commetteva un’ingenuità sfilandosi la maglia nell’atto dell’esultanza, “costringendo” l’arbitro rossanese ad estrarre il secondo cartellino giallo e ad espellerlo.
La superiorità numerica dei crotonesi non veniva tuttavia sfruttata neanche per realizzare la rete della bandiera; anzi erano ancora i catanzaresi, prima della fine dell’incontro, a trovare la marcatura del 4- 0 con Mauro, abile a colpire di testa un preciso calcio d’angolo battuto da un compagno.

 

Tabellino
MINIERI KING- PRO MESORACA = 4- 0
Minieri King: Tallarigo, Pristerà ( 5′ st Valentino), Sinipoli ( 26′ st Marinaro), Lamonica, Simone, Lobello, Giglio ( 15′ st Corapi), Tiriolo, Caridi, Mauro, Colacino. A disp. Mancuso, Scalzo, Torquato, Romito. All. Mirarchi
Pro Mesoraca: Pallone, Pasquale (18′ st D. Marrazzo), C. Ruberto (classe ’88), C. Ruberto (classe ’95), Gentile (24′ st Foresta Andrea), Londino, Vescio (13′ st Barletta), Marino, Sirianni, Lombardo, Statti. A disp. Foresta Giacomo, Barbera, Rocca, F. Marrazzo. All. Sirianni
Arbitro: Angelo Bruno di Rossano
MARCATORI: 10′ e 12′ st Colacino, 25′ st Tiriolo, 35′ st Mauro
Note: Espulso Tiriolo (MK). Ammoniti Colacino e Ruberto C. (PM). Angoli 3 – 5