Allievi, il Real Catanzaro è campione provinciale.

lunedì 09th, giugno 2014 / 15:40 Written by
Allievi, il Real Catanzaro è campione provinciale.

Categoria allievi, il Real Catanzaro di mister Tolomeo sul campo del nuovo Centro Federale di Catanzaro Sala si laurea campione provinciale battendo il Sersale con il più classico dei risultati. Due a zero per i giallorossi catanzaresi grazie alle reti di Caporale e Russo. Ha vinto la squadra messa meglio in campo, il Real Catanzaro infatti ha giocato con più ordine ed ha sfruttato al meglio le occasioni create.

Parte subito forte la squadra di Tolomeo che pressa gli avversari e già al 2′ dell’incontro ha la possibilità di sfruttare un calcio di punizione che Tolomeo però manda sulla barriera. Nell’occasione viene ammonito Falbo del Sersale per una brutta entrata da dietro. Al 5′ azione in solitaria di Russo che salta il diretto avversario e dopo una cavalcata palla al piedi si ritrova da solo davanti al portiere avversario Borelli bravissimo però a chiudergli lo specchio della porta. Il Real Catanzaro da qui in poi tiene in mano il pallino del gioco ma il Sersale si difende bene e con ordine ed aspetta il momento giusto per ripartire. Al 18′ occasionissima per la squadra di mister Mascaro. Punizione a centrocampo, batte R. Falbo che pesca sul vertice dell’area piccola F. Borelli che tutto solo però spedisce sopra la traversa. Pochi minuti dopo si rivede il Real con Puccio che con un bel tiro manda di poco a lato alla sinistra della porta difesa da Borelli. Al 38′ azione fotocopia per il Sersale, punizione di Falbo che questa volta pesca Esposito ma anche il tiro dell’attaccante si perde sul fondo. Un minuto dopo è ancora Esposito ad impensierie la difesa del Real, tiro a giro verso l’incrocio dei pali ma Chirillo si stende in tuffo e compie un vero miracolo salvando i suoi. Il Sersale in questi minuti finali è padrone del campo ed al 43′ G. Borelli scende sulla sinistra, crossa ma Sciumbata di testa manda fuori. Si chiude il primo tempo sul risultato di 0 – 0, ma è stato un primo tempo davvero emozionante.

Il secondo tempo inizia con le stesse squadre che hanno chiuso il primo, ma i giocatori iniziano a sentire il gran caldo e per il primo quarto d’ora non ci sono azioni degne di nota. I due mister decidono che è il momento di cambiare e mandare in campo forze fresche. Il Real al 21′ passa in vantaggio. Punizione dalla trequarti battuta da Tolomeo che serve Caporale che di testa insacca. Il Sersale non ci sta e cerca subito il pareggio ma per ben due volte Sciumbata esita a tirare e sciupa tutto. Al 38′ viene espulso Puccio del Real che viene ammonito per la seconda volta, potrebbe essere il momento migliore per il Sersale di cercare il pareggio con l’uomo in più. Ma un minuto dopo è Russo lanciato in contropiede che sigla il raddoppio per la squadra di Tolomeo. Dopo 4 minuti di recupero l’arbitro Rotella fischia la fine dell’incontro ed esplode la gioia dei catanzaresi che diventano cosi Campioni Provinciali. Da segnalare la buona direzione di gara dell’arbitro e la grande sportività delle due squadre sia in campo che sugli spalti.

Tabellino
REAL CATANZARO – AS SERSALE 2 – 0
Real Catanzaro: Chirillo, Dattilo, Primerano, Bruno, Tolomeo, Pittelli, Nicolazzi (Simone), Leone, Russo, Caporale, Puccio. A disp. Badolato, Del Buono, Curcio, Sinopoli, Trapasso, Cimino. All. Nuccio Tolomeo.
AS Sersale: L. Borelli, F. Borelli II, De Fazio, Gareri (Muraca), R. Falbo, G. Borelli, Sciumbata, Pappalardo (Scalzi), Filippis (V. Falbo), F. Borelli I, Esposito. A disp. Mazzonello, Schipani, T. Borelli. All. Mascaro.
Marcatori: 21′ st Caporale, 39′ st Russo
Arbitro: Rotella.
Note: Espulso Puccio (RC) per doppia ammonizione. Ammoniti De Fazio, F. Borelli, Falbo (S)

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes