Che colpo la Minieri King Elettrica, presi Pironaci e Folino

mercoledì 30th, luglio 2014 / 12:28 Written by
Che colpo la Minieri King Elettrica, presi Pironaci e Folino

Si apre con due colpi il mercato della Minieri King Elettrica, società di calcio catanzarese di Prima Categoria. E’ arrivata stamattina la notizia che mister Trapasso avrà a disposizione per la prossima stagione l’attaccante Denis Pironaci ed il difensore Marco Folino.

Pironaci, classe ’87, lo scorso campionato ha giocato nel Chiaravalle disputando 22 partite e segnando 20 reti. Bomber di razza fa del fiuto del gol la sua arma migliore, dovunque è andato ha sempre dimostrato grande confidenza con la porta avversaria. Ha esordito in Serie B ed in Serie C2 con la maglia del Catanzaro ed in Prima Categoria ha segnato la bellezza di 111 reti in 107 partite, uno score eccezionale. Adesso il progetto Minieri King con in testa mister Trapasso che l’ha voluto fortemente. “E’ vero, il mister ha avuto un ruolo fondamentale perchè mi ha voluto fin da subito, il Presidente ha completato l’opera facendo un vero sforzo. Il progetto e’ serio, e si spera di fare bene visto ke a Catanzaro è rimasta solo la Minieri King, il progetto è ambizioso e poi siamo un gruppo di amici dentro e fuori il campo. Dobbiamo seguire il mister nel lavoro quotidiano. Nn ci poniamo limiti, a dicembre poi vediamo per cosa lotteremo”.

Marco Folino è un forte difensore centrale che sa adattarsi tranquillamente anche da terzino. Classe 1991, lo scorso anno ha disputato il campionato di Eccellenza con il Nausicaa SM. Quest’anno ha sposato in pieno il progetto Minieri malgrado altre richieste anche di categoria superiore. “Sono felice di iniziare questa nuova esperienza. Potevo restare in Eccellenza, avevo diverse richieste, ma per vari motivi ho rifiutato ed ho accettato il contratto della Minieri. Non mi dispiace scendere di categoria. Mi ha stimolato il fatto che mi considerano un elemento fondamentale per la squadra e sicuramente potremo fare bene. L’obiettivo è questo”.

Il mercato della società catanzarese non finisce qui, si sono aggregati alla squadra due giovani promettenti classe 1997 ed altri colpi sono previsti per le prossime settimane.