A tu per tu con Gianni Marino, capitano del Verdoliva CZ.

venerdì 26th, settembre 2014 / 19:00 Written by
A tu per tu con Gianni Marino, capitano del Verdoliva CZ.

Abbiamo scambiato due chiacchiere con Gianni Marino, capitano del Verdoliva Cz appena ripescato in Seconda Categoria.

Finalmente è arrivata la tanto attesa notizia del ripescaggio. Cosa ne pensi?

Era una notizia quasi certa vista la difficile situazione economica generale che ha portato alla rinuncia d’iscrizione da parte di tante squadre della provincia. Adesso è realtà, l’ufficialità l’abbiamo avuta e finalmente si inizia.

Come vi state preparando per disputare questo campionato molto difficile con tante partite?

Ci alleniamo ormai da un mese, la preparazione è iniziata con la consapevolezza di dover affrontare un campionato difficile, a prescindere dalla categoria e dal ripescaggio. Dopo la delusione di non aver disputato nemmeno i play off nella passata stagione, quest’ anno non si può sbagliare, soltanto iniziando con il piede giusto dal primo giorno d’allenamento si può ragionare in grande e noi lo stiamo facendo.

Cosa secondo lei è mancato nella passata stagione e cosa dovete evitare invece in questa?

Diciamo che nella passata stagione la cosa che è mancata di più è stata la fortuna. Abbiamo disputato un ottimo campionato nonostante la squadra fosse composta per lo più da ragazzi che non avevano mai giocato insieme e da fuoriquota alla prima esperienza in categoria che comunque si sono comportati benissimo. Evitare? Credo che più che evitare, l’obiettivo sia cercare di fare di più fuori casa, anche se non sarà semplice.

Siete una squadra con tanti giovani, c’è qualcuno di grande prospettive?

Tanti giovani con voglia di far bene. Le prospettive le darà il campo e sicuramente in una seconda categoria del genere si vedrà chi realmente vale.

Quali sono gli obiettivi per questa stagione?

Per noi il calcio è prima di tutto passione e divertimento. E’ ovvio che giocare bene e vincere fanno divertire ancora di più, ma l’essenziale è disputare un bel campionato cercando di migliorare il nostro gioco, già ottimo nella passata stagione. A fine stagione tireremo le somme e vedremo.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes