Eccellenza e Promozione, presentiamo la sesta giornata

venerdì 17th, ottobre 2014 / 16:46 Written by
Eccellenza e Promozione, presentiamo la sesta giornata

(foto Fontana Massimo)
In scena domenica la sesta giornata di Eccellenza e Promozione. Nel massimo campionato dilettantistico regionale spicca la gara tra Sambiase e Sersale, tutte e due a caccia di punti per superare questo momento di crisi iniziale. Appaiate a quota 4 punti in classifica le due formazioni giallorosse hanno fin qui realizzato lo stesso cammino, 1 vittoria, 1 pareggio e 3 sconfitte. Il Sambiase segna di più ma subisce anche tanto, infatti con 11 reti subite la formazione di mister Rosati in questo momento ha la peggior difesa. Tutte e due le formazioni arrivano a questa sfida con umore positivo, il Sersale per lunghi tratti domenica scorsa ha messo in crisi la forte Palmese meritando in più di un’occasione il pareggio mentre il Sambiase arriva dal buon punto raccolto a Corigliano. Il Guardavalle gioca in casa contro l’Isola Capo Rizzuto un avversario ostico che domenica scorsa ha battuto la Paolana ed aspira ad entrare nella zona playoff. Vibonese impegnata fuori casa contro la Paolana, chi vince si avvicina alle prime posizioni che in questo momento sono occupate dall’Acri e dalla Palmese. Tra le due il compito più agevole è quello dei neroverdi di Palmi che affrontano in casa la Taurianovese. Per l’Acri impegno difficile sul campo del Castrovillari in netta ripresa. Terza piazza occupata dal GallicoCatona che affronta l’ultima della classe, il Bocale, tra le mura amiche. Il Cutro, altra formazione che viaggia in zona playoff, affronta in casa il Brancaleone che cerca riscatto dopo il pareggio casalingo della scorsa settimana. Chiude la giornata la sfida Scalea – Corigliano.

Nel girone A di Promozione spicca la sfida tra Trebisacce e Roggiano, rispettivamente seconda e terza in classifica. Promosport Lamezia impegnata in casa contro l’ultima della classe Torretta, in caso di vittoria Miceli e compagni si potrebbero portare nei quartieri alti della graduatoria. Lo Sporting Club Davoli è ancora alla ricerca della sua prima vittoria, domenica in arrivo il Roccabernarda in un match da vincere a tutti i costi per uscire dalla zona playout. La squadra di Soveria, la Garibaldina, che in questo momento viaggia quinta in classifica va in casa del Sant’Anna, terz’ultima, che arriva dal pesante 5 – 0 subito fuori casa domenica scorsa contro lo Juvenilia. Per Maida e compagni una buona occasione per mantenersi vicino ai primi posti. Il Filogaso, che ha sempre una partita da recuperare, dopo la vittoria contro l’Amantea, cerca punti a Rossano contro la Rossanese che in caso di vittoria scavalcherebbe proprio i vibonesi in classifica. Nel girone B due impegni casalinghi per le vibonesi, il Soriano, secondo con una gara da recuperare, cerca la vittoria contro il San Giuseppe per non perdere terreno con la prima posizione che dista solamente due punti e la Serrese, con l’umore alto per il ritorno del tecnico Amoroso, affronta in casa la forte Deliese.