Terza vittoria di fila per il Real Mortilla, decide Molinaro

mercoledì 26th, novembre 2014 / 12:15 Written by
Terza vittoria di fila per il Real Mortilla, decide Molinaro

Un’altra vittoria per il Real Mortilla, la terza consecutiva, che porta la squadra di mister De Sarro al secondo posto in classifica insieme al Jacurso ed alle spalle del Colosimi che è distante un solo punto. Con la rete di ieri inoltre i lametini possono vantare per il miglior attacco del campionato con ben 11 reti realizzate in sole quattro giornate. Sono ben quattro gli assenti tra i padroni di casa per infortunio ed impegni vari ed il Real Mortilla si presenta con questa formazione iniziale, Stranges tra i pali e Falvo, R. Trapuzzano, Mastroianni, Bruno, Talarico, Molinaro, Ambrosio Trapuzzano, Cuomo e Rondinelli in mezzo al campo.

La gara inizia con un minuto di raccoglimento per commemorare un parente del mister dei padroni di casa. Il Curinga inizia meglio e con più intraprendenza, al 5′ la squadra ospite va vicina alla rete con un bel tiro da limite, ma Stranges fa buona guardia. Si gioca molto a centrocampo, le due squadre fanno buona guardia e ci sono poche azioni da rete. Al 25′ il Real Mortilla si rende pericoloso con Rondinelli che da solo in area manda alto sopra la traversa. Si chiude il primo tempo sul risultato di 0 – 0 con il Real Mortilla che non è riuscito a scardinare la difesa del Curinga. Il secondo tempo non cambia, gli ospiti si difendono ed il Real Mortilla non riesce a sbloccare il risultato, ci pensa al 25′ Molinaro, con una bella azione personale a portare in vantaggio i gialloblu. Il giocatore lametino prende palla a centrocampo si fa tutta la fascia sinistra, salta tre uomini ed accentrandosi lascia partire un gran destro che si insacca sotto l’incrocio. Il Curinga subito il colpo si riversa in avanti ma senza impensierire Stranges. Mister De Sarro opta alcuni cambi, entra Franceschi al posto di R. Trapuzzano e Iera al posto di Ambrosio e la partita scivola via fino al novantesimo. A fine gara i giocatori lametini hanno dedicato la vittoria al loro mister.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes