Otto su otto, vola la Fortitudo Lamezia

martedì 02nd, dicembre 2014 / 20:00 Written by
Otto su otto, vola la Fortitudo Lamezia

Non conosce ostacoli la marcia della capolista Fortitudo Lamezia che domenica ha centrato l’ottava vittoria su otto partite sin qui disputate. A farne le spese questa volta il Bianchi di mister Fazio che si è dovuto arrendere allo strapotere imposto dalla capolista in questo campionato. Miglior attacco con 21 reti (una media di quasi 3 gol a partita) e miglior difesa con sole 3 reti subite. Solo il Nuova Valle, in questo momento, sta cercando di tenere testa alla Fortitudo, sulla terza in classifica Belmonte i lametini viaggiano con ben 10 punti di vantaggio.
Contro il Bianchi sblocca la gara il portiere Raso su calcio di rigore. Azione sulla sinistra di Serra, cross ed in area un difensore del Bianchi tocca di mano, l’arbitro Palermo assegna il tiro dagli undici metri senza proteste da parte degli ospiti. Si incarica il portiere lametino che non sbaglia. Il gol scuote per un attimo il Bianchi che con una bella azione mette Scalise solo davanti al portiere Raso ma ancora una volta l’estremo difensore lametino diventa protagonista compiendo un miracolo e negando la gioia alla formazione ospite. Non passano neanche dieci minuti e la Fortitudo raddoppia con Molinaro che prende palla sulla trequarti, salta due avversari e con un destro a giro supera il portiere ospite Domanico. Un uno-due micidiale che spegne le speranze del Bianchi e permette ai padroni di casa di gestire la gara senza problemi. Nella ripresa, alla mezz’ora, la terza rete dei lametini mette fine alla gara. Mercuri sulla destra crossa al centro e dopo alcuni batti e ribatti in area il più veloce è Cristiano che con un bel destro infila la palla alle spalle di Domanico. A fine gara ringraziamenti da parte del capitano lametino Cosentino verso il Bianchi per la correttezza dentro e fuori dal campo.

Tabellino
FORTITUDO LAMEZIA – BIANCHI 3 – 0
F.Lamezia: Raso, Pulicicchio, Mascia, Tallari (15′ st Cullice), A.Gigliotti, Serra, Molinaro (10′ st Godino), R.Gigliotti, Cristiano (25′ st Pileggi), Cosentino, Mercuri. A disp: C.Gigliotti, Ruberto. All. Coclite
Bianchi: Domanico, Fuoco, D’Urso, Aretino, Mirabelli, Barbieri, Chiodo, Taverna, Scalise, Spina, Bianco. A disp: Cimino, Pascuzzo, Moraca, Bruzzano, Buso, Leo, De Santis. All. Fazio
Arbitro: Palermo di Cosenza
Marcatori: 26′ pt Raso rig., 34′ pt Molinaro, 30′ st Cristiano.