Filogaso, tre punti in chiave playoff

martedì 09th, dicembre 2014 / 11:40 Written by
Filogaso, tre punti in chiave playoff

Ci sono volute ben sette reti per decretare la vincitrice tra Filogaso e Roggiano. Hanno avuto la meglio i padroni di casa sulla vice capolista alla fine di una gara che ha visto anche tre espulsioni e dopo un violento acquazzone che si è abbattuto su Filogaso ed ha costretto l’arbitro a sospendere la gara per 45 minuti. Partono subito bene i padroni di casa che al quarto d’ora si portano in vantaggio con il capocannoniere del girone, Tucci, bravo a sfruttare un errore difensivo del Filogaso e a trafiggere Michienzi da pochi passi. Al 20′ il pareggio dei padroni di casa, calcio d’angolo battuto da Corigliano, Frijia stacca più in alto di tutti e di testa insacca. Al 32′ sempre Filogaso in avanti, mischia nell’area di rigore del Roggiano e fallo di mano di un difensore ospite. L’arbitro Milone di Taurianova decreta il calcio di rigore che Fanelli trasforma, siglando il suo quinto centro in campionato. Quasi allo scadere da segnalare la doppia espulsione, una per parte, di Paciola e Pisano. Il primo fa un brutto fallo sul secondo che reagisce, l’arbitro sventola il rosso ai due giocatori. La ripresa vede quindi sia Filogaso che Roggiano in dieci che non si risparmiano, mister Sisi toglie Schiavello ed inserisce B. Toscano, un cambio che si rivela azzeccato. Il neo entrato dopo 13 minuti batte una punizione che sorprende Palumbo, è il terzo gol per i padroni di casa. Al 35′ Roggiano che accorcia con Zicarelli, la rete potrebbe pensare ad un calo del Filogaso ma quattro minuti dopo l’altro neo entrato Tripodi trova la quarta rete mettendo il risultato al sicuro. Quasi allo scadere ancora Roggiano in avanti e De Giacomo accorcia. I minuti finali sono concitati con il Filogaso che cerca di gestire il vantaggio ed il Roggiano che cerca il pareggio senza successo. Al triplice fischio esultano i padroni di casa per tre punti importanti in chiave play-off.

Tabellino
FILOGASO – ROGGIANO 4 – 3
Filogaso: Michienzi, A. Mari, S. Toscano, Macrì, Frijia, Mazza, Imineo (37′ st Scidà), Schiavello (1′ st B. Toscano), Pisano, Corigliano, Fanelli (23′ st Tripodi). A disp. Spanò, D. Mari, Maluccio, Germolè. All. Sisi
Roggiano: Palumbo, Esposito, Liparoti, Grandinetti, Paciola, Terranova (11′ st De Giacomo), Petrassi, Domanico, Tucci, Zicarelli, Molinaro (14′ st Merenda). A disp. Marsico, Salerno, Berardi, Cariati, Avolio. All. Perrelli
Arbitro: Milone di Taurianova
Marcatori: 16′ pt Tucci (R), 20′ pt Frijia (F), 32′ pt rig. Fanelli (F), 13′ st B. Toscano (F), 35′ st Zicarelli, 39′ st Tripodi (F), 45′ st De Giacomo (R)
Note: Spettatori 250 circa. Partita sospesa per 45′ minuti in seguito ad un violento acquazzone. Espulsi al 41′ pt Pisano (F) e Paciola (R), al 45′ st Tripodi (F).