La Garibaldina fa i conti con la sfortuna

lunedì 12th, gennaio 2015 / 12:23 Written by
La Garibaldina fa i conti con la sfortuna

Finisce in parità il match tra Garibaldina e Luzzese, un pari che lascia l’amaro in bocca ai padroni di casa per le troppe occasioni sprecate e per l’episodio dell’espulsione di Aristodemo che ha fatto arrabbiare la panchina locale. Per gli ospiti invece un punto prezioso in trasferta che smuove la classifica. Comincia subito forte proprio la Luzzese che al 10′ passa in vantaggio con Bruno che infila il giovane Chiodo con un bel diagonale. Passano 4 minuti e la Garibaldina trova il gol del pari sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Aristodemo si trova nei piedi la palla del pareggio e non sbaglia. Passano dieci minuti e i padroni di casa vanno vicinissimi al raddoppio con Visciglia che su calcio di punizione centra in pieno l’incrocio dei pali. Al 31′ dopo una bella triangolazione Rende viene anticipato da un difensore ospite proprio nel momento in cui sta ribadendo il pallone in rete. Al 41′ Chiodo in uscita bassa agguanta la sfera, l’attaccante della Luzzese Bruno non si ferma e scalcia il portiere colpendolo in testa. Il guardalinee alza subito la bandierina per attirare l’attenzione dell’arbitro e segnalare la scorrettezza, Bruno viene espulso ma nelle proteste generali a guadagnare anzitempo gli spogliatoi è anche Aristodemo tra lo stupore generale. La ripresa si gioca ad una porta con la Garibaldina che prova in tutti i modi a raddoppiare senza successo. E’ decisivo in almeno tre azioni il portiere ospite Gualtieri, che si supera e dice no agli attacchi locali. Dove non ci arriva lui ci pensano i legni della sua porta. Per la seconda volta Visciglia su punizione centra in pieno la traversa e la formazione di mister Iuliano vede sfumare così una vittoria meritata.

Tabellino
GARIBALDINA – LUZZESE  1 – 1
Garibaldina: Chiodo, M. Pascuzzi, Costanzo, Palazzo, Cittadino (1′ st De Sio), Aristodemo, Perri, Federico (31′ st Toscano), Visciglia, Nicoletti, Rende. A disp. Longo, Anastasio, Elia, Greco, Scalzo. All. Iuliano
Luzzese: Gualtieri, Letro, Russo, Giorno, Carbonaro, D. Raso, Morrone, Costabile, Gnisci (35′ st Imbrogno), De Rose, Bruno. A disp. M. Perri, Caira, Lo Bianco, Iacquinta, Reale, Messina. All. Rossi
Arbitro: Granato di Rossano
Marcatori: 10′ pt Ga. Bruno (L), 14′ pt Aristodemo (G)
Note: Spettatori 150 circa. Ammoniti Bruno, Raso, Costanzo, Cittadino, Rende, Costabile, Morrone. Espulsi al 41′ pr Bruno (L) e Aristodemo (G). Angoli 7 – 6