Occasione persa per il Sambiase

lunedì 26th, gennaio 2015 / 12:30 Written by
Occasione persa per il Sambiase

(in foto Dama, autore del secondo gol del Sambiase)
Peccato! Occasione persa per il Sambiase di mister Petrucci che dopo le due vittorie consecutive contro Scalea e Cutro vede sfumare i tre punti nella ripresa fuori casa contro il Brancaleone. E pensare che i giallorossi conducevano per due a zero dopo un primo tempo e la prima parte della ripresa giocati in maniera perfetta che ha evidenziato come questo Sambiase, rivoluzionato nell’organico, può giocarsela contro tutti. Un calo di concentrazione, però, ha permesso al Brancaleone di rimontare le due reti di svantaggio e di sfiorare negli ultimi minuti di gioco anche la vittoria. Ora le due formazioni si ritrovano sempre a due punti di distacco con il Sambiase che in caso di vittoria sarebbe uscito dalla zona play-out a discapito proprio del Brancaleone. Per la cronaca dopo una bella azione di G. Galletta per i padroni di casa sono i giallorossi di mister Petrucci a passare in vantaggio con Rondinelli che sugli sviluppi di un calcio d’angolo in mischia trafigge Loccisano. Dopo il vantaggio nel giro di dieci minuti gli ospiti perdono due uomini, Salvino e Pepe per infortunio. Nella ripresa, al 7′, ci pensa Dama a raddoppiare con un gran tiro di precisione e potenza che non lascia scampo al portiere locale. Il giocatore si sta confermando come l’uomo d’area che mancava. Dopo la rete di Dama il Sambiase si rilassa ed esce fuori il Brancaleone che al 19′ accorcia con Bruzzaniti appena entrato. Neanche cinque minuti e gli sforzi dei locali vengono premiati da Savasta che al 24′ su assist di De Leo trafigge Greco. Brancaleone che sulle ali dell’entusiasmo per il risultato recuperato nel finale sfiora la vittoria su punizione con Foti.

Tabellino
BRANCALEONE – SAMBIASE 2 – 2
Brancaleone: Loccisano, Romeo, Genova (10′ st S. Galletta), Tripodi (15′ st Bruzzaniti), Scigliano, Serra, G. Galletta, De Leo, Rubertà (24′ st Federico), Foti, Savasta. All. Laface
Sambiase: Greco, Fera, Torcasio, Salvino (39′ pt Morabito), Pepe (30′ pt Scalese, 34′ st Gassamà), Okoroji, Rondinelli, Paonessa, Dama, Seck, Provenzano. All. Petrucci
Arbitro: Critelli di Catanzaro
Marcatori: 33′ pt Rondinelli (S), 7′ st Dama (S), 19′ st Bruzzaniti (B), 24′ st Savasta (B)