Il Caraffa vince nel big-match contro il Bianchi

martedì 27th, gennaio 2015 / 20:00 Written by
Il Caraffa vince nel big-match contro il Bianchi

Big-match per il girone D di Seconda Categoria a Caraffa tra la formazione locale ed il Bianchi. Le due formazioni occupano rispettivamente la terza e la quarta posizione in classifica distanziate da un solo punto. Adesso dopo la vittoria della formazione di casa i punti di distacco sono diventati quattro, con il Caraffa che ha avuto la meglio sugli ospiti al termine di una gara un pò nervosa che ha visto ben due espulsi tra le file ospiti. Dopo 7 minuti è Sulla a portare in vantaggio i suoi trasformando un calcio di rigore accordato dall’arbitro per un tocco di mani su un colpo di testa dello stesso attaccante di casa. Con questa realizzazione i centri del numero dieci del Caraffa sono 17 in 14 gare. Dopo la rete gli ospiti escono fuori e si fanno vedere dalle parti di Gigliotti che è bravissimo a salvare il risultato su un tiro di Buso. Al 30′ espulso il mister del Bianchi per proteste. Caraffa che soffre ma che chiude il primo tempo sul risultato di 1 a 0. Nel secondo tempo dopo 5 minuti il Bianchi resta in dieci per l’espulsione di Spina, anche lui per proteste. Con l’uomo in più il Caraffa si rende pericoloso in un paio di occasione ma i pali della porta di Domanico negano la gioia del gol prima a Peta e poi a Ferraina. Al 37′ a conclusione di una bella azione Riga chiude la gara realizzando il raddoppio.

Tabellino
CARAFFA – BIANCHI 2 – 0
Caraffa: Gigliotti, Leone, Chiaravalloti, Arabia, Sasso, Verre, Ciancio (15′ st Ferraina), Comi, Peta (35′ st Donato), Sulla (20′ st Riga), Quinzi. A disp. Notaro, Maruca, Migliazza, Comito. All. Curcio
Bianchi: Domanico, Leo (20′ st E. Taverna), D’Urso, Aretino (5′ st Scalise), Mirabelli, M. Taverna, Chiodo, Roperti, Buso, Spina, Bianco (40′ st Fuoco). A disp. Fato, Pascuzzo, Riga, De Fazio, Barbiero. All. Fazio
Arbitro: Tirinato di Catanzaro
Marcatori: 7′ pt rig. Sulla (C), 37′ st Riga (C)
Note: Espulsi al 30′ pt l’allenatore del Bianchi Fazio, al 5′ st Spina tutti e due per proteste.