Tripletta di Staglianò e l’Atletico si avvicina alla vetta

martedì 17th, febbraio 2015 / 12:30 Written by
Tripletta di Staglianò e l’Atletico si avvicina alla vetta

>> CLASSIFICA PRIMA CATEGORIA gir. B

Pronostici rispettati tra Chiaravalle e Atletico Botricello, troppo forti gli ospiti per i ragazzi di mister Roso. Tra le due formazioni, in classifica, ci sono 37 punti di differenza e sul campo si sono visti tutti. Risultato finale 3 a 0, con tripletta del bomber Staglianò, che si avvicina al primo posto della classifica cannonieri comandata sempre da Giglio del Taverna. A dir la verità le reti potevano essere molte di più ma l’Atletico ha fatto i conti contro un pò di sfortuna e contro la bravura del portiere locale Mirarchi. Ospiti che passano in vantaggio già al 7′, G. Canino lancia Staglianò che entra in area e batte Mirarchi. Il raddoppio al 19′ sempre con il numero 9 botricellese che approfitta di un’indecisione difensiva dei locali, entra in area e segna la sua doppietta. Due minuti dopo si fa vedere il Chiaravalle ma il colpo di testa di Maida è troppo debole ed è facile presa di Froio, oggi in campo al posto di Parrottino. Dopo alcune azioni non concretizzate dai botricellesi arriva la terza rete di Staglianò, altro cross di G. Canino ed il bomber da centro area non da scampo a Mirarchi. Allo scadere del primo tempo l’Atletico colpisce due pali in due minuti, il primo con A. Canino ed il secondo con Fossella. Nella ripresa ospiti che amministrano il vantaggio e che vanno vicini alla quarta marcatura due volte con Staglianò ed una volta con il neo-entrato Donnini.

Tabellino
CHIARAVALLE – ATLETICO BOTRICELLO 0 – 3
Chiaravalle: Mirarchi, Mammone, Denaro, Posca (28’ st Iezzi), Tino,  Gualtieri, Zangari (13’ st Lombardi), Staglianò, Iozzo, Maida A., Maida C. A disp. Aversa, Pungillo. All. Roso
Atletico Botricello: Froio, Jaafari, La Salvia, Palumbo (13’ st Donnini), Bellini (21′ st Greco), Scalise, Corapi, Fossella, Staglianò, Canino A., Canino G. A disp. Parrottino. All. De Mare
Arbitro: Longo di Locri
Marcatori: 7’, 19’ e 43’ pt Staglianò
Note: Terreno di gioco pesante, spettatori 150 circa con buona presenza ospite. Ammoniti: Tino (C), Jaafari (AB) La Salvia (AB). Angoli: 2-2.