Tra Taverna e Silana un pareggio che non serve

martedì 03rd, marzo 2015 / 12:15 Written by
Tra Taverna e Silana un pareggio che non serve

>> CLASSIFICA PRIMA CATEGORIA gir. B

Scontro playoff a Taverna tra la squadra di casa e la Silana. Le due formazioni, lanciate all’inseguimento della capolista MKE, arrivano a questa gara con due stati completamente differenti, il Taverna dopo un campionato passato quasi tutto in prima posizione adesso, nell’ultimo periodo, ha avuto un calo, gli ospiti vengono da sei vittorie consecutive ed hanno il morale a mille. Ne viene fuori un pareggio che non accontenta le due formazioni, soprattutto il Taverna, vista la rete del pareggio degli ospiti arrivata su calcio di rigore dubbio. Una gara ben giocata dalle due formazioni ma un pò nervosa che soprattutto nella ripresa è sfuggita di mano all’arbitro Viapiana ed ha lasciato qualche strascico polemico al triplice fischio. Taverna con il lutto al braccio, ad inizio gara le due squadre a centrocampo hanno osservato un minuto di raccoglimento per onorare la memoria di Samantha Canino, ragazza di Sorbo San Basile scomparsa prematuramente in seguito ad un incidente stradale. Primo sussulto tavernese al 12′ con Rizzo, ma il suo tiro finisce fuori. Un minuto dopo passano gli ospiti con Casciaro che su assist di C. De Gennaro batte Di Marco con un tiro a volo. Al 20′ ci prova il capocannoniere Giglio ma il suo tiro viene bloccato a terra dal portiere G. De Gennaro. Il gol biancorosso è nell’aria ed arriva al 32′ con un bel diagonale di Cariati. La ripresa inizia con una ghiotta occasione per la Silana che al 7′ usufruisce di un calcio di rigore che però Casciaro sbaglia colpendo il palo. Nei minuti successivi molto gioco a centrocampo, ci vuole un colpo del solito Giglio a riaprire la gara. L’attaccante firma il sorpasso tavernese al 32′ approfittando di una indecisione difensiva e depositando la palla alle spalle di De Gennaro. Al 39′ il fattaccio, Silana in avanti, e Viapiana concede un rigore molto generoso agli ospiti. Questa volta sul dischetto si presenta C. De Gennaro che non sbaglia regalando il pareggio ai suoi compagni. All’ultimo Giglio ha la palla buona per i tre punti ma il suo tiro finisce alto. Al triplice fischio qualche rimpianto per i tavernesi con la dirigenza biancorossa adirata per l’arbitraggio. “Il Taverna c’è, ed ha dimostrato di potersela giocare con tutte. Oggi la sfortuna e due rigori concessi alla squadra ospite, entrambi dubbi, ma il secondo rigore generosissimo, non hanno permesso di vincere una gara giocata alla grande”. Queste le dichiarazioni della dirigenza tavernese a fine gara.

Tabellino
TAVERNA – SILANA 2 – 2

Taverna: Di Marco, Corea, Colosimo, Puleo, Mustari, Rizzo, Cariati, Pristerà, Cosentino, Giglio, Mirante. In Panchina: Frustaci, Russo, Aiello, Donato, C.Corigliano, S.Corigliano, Carrozza. All. Folino
Silana: G. De Gennaro, Tallarico, Mancina, A. Spadafora, Iaquinta, L. Iaquinta, Spadafora, C. De Gennaro, Casciaro, Orlando, Romano. In Panchina: Mosca, Caridà, T. Benincasa, D. Benincasa, De Marco, Gagliardi, Danti. All. Del Morgine
Arbitro: Viapiana di Catanzaro
Marcatori: 13′ pt Casciaro (S), 32′ pt Cariati (T), 32′ st Giglio (T), 38′ st C. De Gennaro rig. (S)

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes