Il Guardavalle riparte… dai giovani.

martedì 10th, marzo 2015 / 15:18 Written by
Il Guardavalle riparte… dai giovani.

Questa decisione era nell’aria da un paio di settimane ma è arrivata ieri dopo la scialba prestazione di domenica contro la diretta concorrente Castrovillari. Il DG del Football Club Guardavalle, Francesco Taverniti, consultatosi con gli altri dirigenti, attraverso questa nota vuole ringraziare quanti hanno dimostrato impegno e onorato la maglia e nello stesso tempo informare i sostenitori che dalla prossima partita a scendere in campo saranno i “Juniores” di Roberto Garzaniti che oggi disputeranno a Locri la finale del campionato di competenza con i pari età del Locri. La Dirigenza giallorossa ha deciso di continuare e concludere il campionato con onore lasciando liberi da impegni, non prima di aver saldato le loro pendenze economiche in sospeso, quanti non hanno creduto nell’obiettivo play out disertando o frequentando senza costanza e senza sudare la maglia, gli allenamenti settimanali. Non si può affrontare una diretta concorrente e nell’ultimo lavoro di rifinitura settimanale contare solo nove presenti, e lo stesso era successo prima della partita con l’Acri. Il nervosismo e la mancanza di lucidità di molti hanno segnato questo disastroso campionato al quale il Football Club Guardavalle non era abituato. I dirigenti non hanno nulla da rimproverarsi se non di aver creduto in gente che non era da Guardavalle nonostante il tentativo di correre ai ripari nel mercato di riparazione. Per concludere è giusto segnalare che lo staff tecnico e molti calciatori hanno dato la loro disponibilità a proseguire fino alla fine del campionato senza nulla pretendere dimostrando serietà e attaccamento. Approfittiamo di questo comunicato per ringraziarli tenendo conto della loro disponibilità e inserendo qualcuno di loro nella collaudata intelaiatura della juniores. Per quanto riguarda lo staff tecnico si è deciso di affidarsi a quello della giovanile ringraziando Mister Trionfo Carna’ per il lavoro fin qui svolto che purtroppo non ha dato i frutti sperati. Ringraziamo inoltre i tifosi e quanti hanno creduto in noi confortandoci e incitandoci, rispetto a tanti altri che aspettavano con gioia il nostro tracollo già da luglio scorso.

(Francesco Taverniti DG Football Club Guardavalle)