Taverna, i ringraziamenti di patron Parrottino

mercoledì 27th, maggio 2015 / 12:30 Written by
Taverna, i ringraziamenti di patron Parrottino

Siamo giunti alla conclusione di questa bellissima e coinvolgente stagione e, nel tracciare un personale bilancio finale, voglio in primis ringraziare voi tifosi tutti, che avete sempre affollato e riempito il “Pino Donato” e non solo, che avete sofferto e gioito con noi, che avete dimostrato il vostro affetto, la vostra stima e la vostra passione per i nostri colori. Senza di voi, senza il vostro contagioso entusiasmo, senza il vostro calore e il vostro sostegno questa Società non avrebbe avuto i risultati che ha ottenuto, risultati che poche squadre hanno raggiunto nei primi anni di esistenza. Vi ringrazio nuovamente tutti per la vicinanza e il supporto che in questa entusiasmante annata, vi ha visto sempre al fianco della nostra amata ASD TAVERNA. Esattamente 5 anni fa, nasceva l’idea e la voglia di riportare a Taverna il calcio. Ovviamente sapevamo di essere una piccola e nuova realtà rispetto ai nostri avversari che già da anni praticano questo sport, ma nonostante questo il nostro obiettivo è stato fin da subito quello di diventare competitivi con le altre squadre, crescendo nel corso degli anni, e così è stato. Un ringraziamento, a nome di tutta la dirigenza, va all’allenatore Folino Tommaso e al suo “vice” nonché giocatore, Tozzo Fiore, che hanno voluto credere in questa Società sin da subito, insieme al Prof Trentacoste Piero. Un grazie a tutti i giocatori. Se si è arrivati alla finale dei Play Off, la fetta più grande del merito va a loro, sia a coloro che sono restati con noi fino alla fine, sia a quei pochi che nel corso della stagione, per motivi vari hanno deciso di lasciarci. Fin dall’inizio, la Società ha cercato sempre di puntare alla creazione di un vero gruppo, si di atleti, ma soprattutto di amici con l’obbiettivo comune di vincere e portare in alto la propria squadra. La reale delusione che traspariva dalle facce di tutto l’organico, dopo la sconfitta in finale contro la Silana, è un segno evidente che almeno l’obbiettivo “gruppo” è stato raggiunto. (sempre unito, soprattutto nel “post gara” e il fatto che tutti avete riconfermato la scelta di restare all’A.S.D. TAVERNA ancor di più) Un immenso elogio per il lavoro svolto va soprattutto ai nostri più stretti collaboratoti, da don Giuseppe Cosentino, che insieme agli altri DIRIGENTI che compongono la Società, hanno sostenuto in maniera impeccabile e con il massimo impegno a far sì che la ‘macchina’ TAVERNA funzionasse, e funzionasse anche bene. Un ringraziamento va a tutti i collaboratori esterni, e al sindaco dott. Eugenio Canino all’Amministrazione Comunale tutta. Un ultimo ma non per questo meno importante ringraziamento va a coloro che hanno permesso di realizzare il progetto di costruire e lanciare il mondo del calcio Tavernese, gli SPONSOR, che in un momento economico poco felice, non si sono risparmiati per generosità e disponibilità, con l’auspicio che questa nostra collaborazione possa continuare e rinforzarsi nel proseguo degli anni. Sono a salutarvi e con un sguardo alla prossima stagione calcistica non voglio fare promesse ma posso solamente confermare che tra tutti noi DIRIGENTI c’è la voglia e la determinazione di portare avanti il progetto chiamato prima categoria, con un prossimo campionato che possa vedere il Taverna nuovamente tra le protagoniste dell’alta classifica del Calcio di prima categoria calabrese . Con stima e affetto. Il Presidente

Giancarlo Parrottino
Presidente A.S.D. TAVERNA