Nasce l’Asd Sc Soverato Davoli, torna il calcio nella perla dello jonio.

lunedì 29th, giugno 2015 / 10:29 Written by
Nasce l’Asd Sc Soverato Davoli, torna il calcio nella perla dello jonio.

Dopo un anno di astinenza da calcio, la città di Soverato, grazie al fondamentale apporto della vicinissima città di Davoli, può finalmente tornare ad assaporare il gusto del meraviglioso mondo del pallone con una propria “prima” squadra. Nasce, infatti, l’ASD SC SOVERATO DAVOLI, una società calcistica fondata da appassionati soveratesi e davolesi con il fine principale di riportare entusiasmo calcistico nel comprensorio. Il Soverato Davoli disputerà il prossimo campionato di Promozione calabrese, ed è  grazie alla caparbietà di un gruppo di amici che, dalla prossima stagione sportiva, potremo tornare a parlare di calcio nella nostra città con una compagine “nostrana”; il Soverato Davoli, infatti, è stato fondato per riportare, in primis, l’entusiasmo che si era smarrito, ed in secondo luogo, anche in chiave futura, per dare spazio ad eventuali nuovi ingressi di altre realtà del comprensorio, così da poter raggiungere maggiore solidità economica nonché obiettivi sportivi sempre più prestigiosi. La società è stata presentata ieri pomeriggio nella sala consiliare del Comune di Soverato con una conferenza stampa alla quale hanno presenziato il consigliere delegato allo sport di Soverato, Christian Castanò, l’assessore allo sport del comune di Davoli, Carol Ranieri, il vice sindaco di Davoli, Vincenzo Primerano, i sindaci di Soverato e Davoli, Ernesto Alecci e Guseppe Papaleo e alcuni dei prossimi protagonisti di questa nuova realtà calcistica, il Dott. Giuseppe Santaguida, Enzo Panella, Joe Mongiardo, Rino Gioffrè. Coro unanime di consensi per questo neo nato sodalizio sportivo, voluto per valorizzare e diffondere sempre di più, nel nostro territorio,  lo sport  ed in particolare il calcio, e allo stesso tempo per rafforzare la sinergia tra le due città in modo da incentivare, perché no, anche la collaborazione futura tra ulteriori realtà del comprensorio in ogni settore (turismo, politica, commercio), perché come è stato sottolineato più volte nel corso della conferenza stampa “non bisogna chiudersi e alzare dei muri, ma collaborare insieme, perché l’unione fa la forza e fa vincere!”. Durante l’evento, da registrare il doveroso e toccante omaggio ad una storica figura sportiva soveratese, Vitaliano Destito, indimenticato uomo di calcio della città di Soverato. Alla moglie, presente alla conferenza stampa, sono stati donati un omaggio floreale ed una simbolica tessera numero 1 dell’abbonamento per la prossima stagione.
Nei prossimi giorni ci saranno novità sulla composizione dell’organigramma societario, dello staff tecnico; da sciogliere, in primo luogo, il nodo riguardante l’allenatore, dopo di ché si penserà a costruire la squadra che dovrà affrontare il campionato di Promozione calabrese 2015/16; la formazione, stando alle intenzioni della società, dovrebbe essere formata da giocatori rigorosamente “suvaratani” e davolesi, in modo da evidenziare l’attaccamento alla maglia degli atleti che, dunque, giocheranno onorando i colori della propria città che, a tal proposito, saranno il bianco ed il rosso. Il logo scelto dalla società raffigura una storica istituzione soveratese, l’Istituto Salesiano, con affianco un pallone bianco-rosso e collocato al centro di uno scudo metà bianco e metà rosso, riempito dal nome della nuova società calcistica. La città di Soverato, dunque,  riabbraccia il calcio, le domeniche sportive si arricchiscono così di una realtà che è pesantemente mancata nell’ultimo anno.

Francesco Gioffrè – Ufficio Stampa ASD SC SOVERATO-DAVOLI