Soverato Davoli, cambio in panchina.

martedì 18th, agosto 2015 / 12:03 Written by
Soverato Davoli, cambio in panchina.

E’ durato  poco il matrimonio tra Leo Vanzetto ed il Soverato Davoli, infatti qualche giorno fa il tecnico di Marcellinara ha comunicato alla società la sua decisione di non poter continuare il rapporto, sentito telefonicamente ci ha dichiarato: “Ringrazio la società del Soverato Davoli che aveva riposto in me la massima fiducia ma come avevo già annunciato all’inizio del rapporto a questo quotidiano, prima di mettere nero su bianco volevo vederci chiaro nei programmi, la società sta facendo di tutto per poter allestire una squadra che possa affrontare questo campionato di promozione al fine di centrare la salvezza, ma fino ad ora non avevo avuto quello che io cercavo, So che è difficile, vista la crisi che incombe, allestire in poco tempo una squadra ex novo ma non si poteva iniziare  con calciatori che si sarebbero aggregati nel corso del campionato, ho sempre visto il calcio sotto un altro aspetto, ho sempre lavorato con impegno ed era quello che volevo fare a Soverato, una piazza che ha sempre masticato calcio e che pretende i risultati, alla fine se questi non arrivano quello che paga è sempre l’allenatore. Ho molta ammirazione e stima per questi dirigenti che stanno facendo di tutto per riportare il calcio a Soverato e ai quali rinnovo i miei ringraziamenti per per avermi preso in considerazione  ed auguro un buon lavoro a chi prenderà il mio posto”.

Intanto la società si è messa subito al lavoro per trovare il nuovo allenatore e la scelta è caduta su Maurizio Raise che da domani alle 16.30 sarà presente al “Baldassarre Sinopoli” per iniziare a lavorare. Da calciatore ha avuto un’eccellente carriera, ha giocato in serie A con la maglia del Lecce, nella prima stagione (85-86) della squadra nella massima divisione, e Catanzaro (stagione 78/79), collezionando complessivamente 24 presenze ed una rete (in occasione della sconfitta esterna del Lecce a Udine del 9 marzo 1986).

Ha inoltre disputato 120 incontri con 4 reti all’attivo in serie B nelle file di Catanzaro, Arezzo e Lecce, conquistando 3 promozioni in massima serie (col Catanzaro nella stagione 1977/1978 e col Lecce nelle stagioni 1984/1985 e 1987/1988)

Mimmo Cosentino (il Quotidiano del Sud)

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes