Esordio con vittoria per la Promosport

lunedì 14th, settembre 2015 / 12:00 Written by
Esordio con vittoria per la Promosport

CLICCA PER RISULTATI E CLASSIFICA PROMOZIONE

Vittoria sofferta ma meritata, nella prima di campionato, per la Promosport di mister Viterbo. Davanti al pubblico amico i bianco-blu lametini ci hanno creduto fino alla fine ed in piena zona Cesarini sono riusciti a realizzare la rete del 2 a 1 finale che permesso di conquistare i primi tre punti del campionato. Di fronte ad un buon Cariati il primo tempo si è chiuso sul risultato di 0 a 0 con pochissime occasioni degne di nota.

Ripresa più bella ed emozionante, con la Promosport che passa in vantaggio dopo appena due minuti con Stranges che batte il portiere ospite Curatolo. Il Cariati cerca il pareggio che arriva alla mezz’ora grazie al suo uomo migliore Monteiro che subisce fallo in area da Gallo e si procura il calcio di rigore che lui stesso trasforma per il pareggio cosentino. Gallo si becca la seconda ammonizione e guadagna anzitempo gli spogliatoi. Sotto di un uomo la Promosport non si scompone e mister Viterbo azzecca la mossa vincente inserendo Andricciola che a 3 minuti dalla fine regala il primo successo stagionale su assist dell’altro neo entrato Meraglia.

Tabellino
PROMOSPORT – CARIATI 2 – 1
Promosport: Cristofaro, Gallo, Montirosso, Mastroianni, De Sensi, Denisi, Stranges (25’ st Costantino), Filardo (34’ st Meraglia), Rizzo, Lio, Natalino (25’ st Andricciola). In panchina: Caratozzolo, Stella, Fruci, Tolomeo.  All. Viterbo
Cariati: Curatolo, Fazio (9’st Scarpello), Ioele, De Giacomo, Graziano, Bomparola, Labonia (9’st Filareti), Ferrantino (19’ st Torchia), Russo, Monteiro, Campana. In panchina: Straface, Sicignano, Santoro, Blacomà. All. Filareti
Arbitro: Cacurri di Reggio Calabria (Vommaro e Sciammarella di Paola)
Marcatori: 2’st Strangis (P), 31’ st rig. Monteiro (C), 42’ st Andricciola (P)
Note: Spettatori 100 circa. Al 30’st espulso Gallo (P) per doppia ammonizione. Ammoniti Ferrantino (C), Fazio (C), Natalino (P), Ioele (C), Graziano (C), Monteiro (C), Scarpello (C). Angoli 4-5. Recupero: 1’pt e 4’st