Gradito ritorno in casa del Csc Bianchi

mercoledì 16th, settembre 2015 / 12:00 Written by
Gradito ritorno in casa del Csc Bianchi

Correva la stagione sportiva 2008/09 e l’allora A.C. Bianchi del presidente Elia era appena salita in prima categoria. Nonostante lo sfortunato esito della stagione, e la conseguente retrocessione, l’attaccante Francesco Chiodo si contraddistinse per i molti gol segnati e per lo spirito di sacrificio dimostrato in campo. Dopo tanto girovagare tra Promozione, Prima categoria e Seconda sempre con ottimi risultati e tante reti segnate.

Oggi la Csc Bianchi Dilettantistica del presidente Marchio, riporta nella sua casa il suo centravanti che, se pur con qualche anno in più sulle spalle, dimostra sempre di essere un grande attaccante di categoria sicuramente superiore ed è contentissimo di ritornare nella sua amata Bianchi. Il fisico, il gioco di sponda ed il fiuto in area di rigore ne fanno un calciatore di assoluta intelligenza tattica, senza dimenticare l’apporto alla manovra di tutta la squadra. Una freccia in più per mister Fazio che per quanto riguarda il reparto avanzato avrà sicuramente da scegliere e divertirsi grazie ai vari Taverna, Coccimiglio, Davoli, Bianco. Sul fronte mercato il Bianchi non resta a guardare ed arrivano importanti conferme di calciatori presenti negli scorsi anni grazie al grande lavoro della società che ha sempre rispettato tutti gli impegni presi e ci riferiamo ai vari Spina, D’Urso, Roperti, Gigliotti, Mirabelli. Altre pedine verranno sicuramente prese ma già dalle basi si prospetta un buon anno per questa squadra che ha fatto del rispetto per il prossimo, dell’amicizia tra loro, e del sociale un vero cavallo di battaglia per il loro modo di fare sport.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes