Un derby emozionante premia il Real Cerva

martedì 06th, ottobre 2015 / 12:15 Written by
Un derby emozionante premia il Real Cerva

CLASSIFICA PRIMA CATEGORIA GIR. B >> Clicca qui

E’ un derby dalle emozioni forti quello tra Real Cerva e Petronà condito da 5 reti e tante azioni da rete. Alla fine dei novanta minuti hanno festeggiato i padroni di casa, che seppur passati in svantaggio dopo pochi minuti, sono riusciti non solo ad acciuffare il pareggio, ma si sono portati sul doppio vantaggio grazie ad uno strepitoso Scorza. Il capitano biancorosso alla fine della gara risulterà il migliore in campo grazie ad una doppietta realizzata ed un assist nell’altra rete cervese. Per gli ospiti una menzione particolare per Andrea Parentela, anche lui autore di due reti che purtroppo non sono servite a portare a casa qualche punto.

Proprio Parentela sblocca la gara dopo 7 minuti con un gran tiro da fuori. Ci pensa subito Scorza, dopo neanche 10 minuti, a riportare il risultato in parità. Calcio di punizione di A. Scerbo e stacco di testa del capitano del Real Cerva che insacca la palla alla destra di Tallarigo. Dieci minuti dopo la rete del vantaggio con Scorza che approfitta di un attimo di disattenzione della retroguardia del Petronà e serve una palla a Rizzuti che di destro manda la palla sotto l’incrocio dei pali. Primo tempo che si chiude sul minimo vantaggio dei padroni di casa. Pronti via ed al 3′ della ripresa Rizzuti scende sulla fascia e guadagna un calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner calciato da Tomaselli, lo stesso Rizzuti di testa colpisce il palo, Scorza è il più lesto a ribadire la palla in rete per la terza rete del Real. Il Petronà non ci sta e riapre la gara con Parentela che dopo una ribattuta di Scerbo gonfia la rete per la seconda volta. Mancano dieci minuti alla fine della gara ma non succede più nulla, il Real Cerva conquista tre punti e si porta al secondo posto in graduatoria dietro il Casabona.

Tabellino
REAL CERVA – PETRONA’
Real Cerva: Scerbo, Perri, G. Agostino, Mercurio, A. Scerbo, Talarico (22′ pt Schipani), Russo, Scorza (35′ st Costantinescu), Fabr. Rizzuti (43′ st Fabiano), Tomaselli. A disp. Madia, Gidari, Cacia, S. Agostino. All. Sestito
Petronà: Tallarigo, Brescia, Talarico, Palumbo, Caroleo, Marino (32′ st Esposito), Fodero, Carrozza, Parentela, A. Berlingeri (20′ pt Pascuzzi). A disp. Sestito, Muraca, Colosimo, Strignile, Sacco. All. Stanizzi
Arbitro: Scidà di Crotone
Marcatori: 7′ pt Parentela (P), 15′ pt Scorza (RC), 25′ pt Fabr. Rizzuti (RC), 3′ st Scorza (RC), 36′ st Parentela (P)