Torna alla vittoria il Filogaso contro la MKE

lunedì 12th, ottobre 2015 / 12:30 Written by
Torna alla vittoria il Filogaso contro la MKE

CLASSIFICA PROMOZIONE GIR. A >> Clicca qui

Gran partita del Filogaso che batte la MKE al termine di un match emozionante con ben tre reti delle quattro finali segnate nei primi venti minuti di gioco. Neanche il tempo di battere il calcio d’inizio e dopo 15 secondi i padroni di casa passano in vantaggio con Mari con un tiro cross che si infila sotto l’incrocio della porta difesa da Talotta. La rete fulminea spiana la strada al Filogaso che al 13′ raddoppia con Tripodi che supera due avversari e deposita la palla in rete con un bel diagonale. MKE stordita da questo avvio degli avversari, ma la formazione di Rosati non perde la bussola e realizza dopo 4 minuti il gol che riapre la gara. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Corigliano di testa sbaglia porta e realizza un clamoroso autogol. Filogaso che mantiene il vantaggio fino alla fine della prima frazione. Ad inizio ripresa Procopio impegna il portiere di casa Bombai che risponde presente. Al 18′ Stilo viene falciato in area e l’arbitro Sportelli decreta il calcio di rigore. Sul dischetto si porta Fanelli che realizza la terza rete vibonese e chiude virtualmente l’incontro. Filogaso che torna alla vittoria dopo due pareggi consecutivi, mentre per i catanzaresi è la seconda sconfitta consecutiva nelle ultime due giornate di campionato, la terza se si conta la debacle di mercoledì in coppa. Bisogna subito invertire la rotta.

Tabellino
FILOGASO – MKE 3 – 1
Filogaso: Bombai, Toscano (29′ st Cascas), Mari, Macrì, Frijia, Mazza, Corigliano, Stilo, Tripodi (22′ st Augurusa), Franzè, Fanelli (38′ st Maluccio). A disp. Santaguida, Bellissimo, Cutuli, Montauro. All. Fragalà
MKE: Talotta, Marino (6′ st Fuscà), Tarzia, Folino, Lombardo (6′ st Russo), Pittelli, Costantino, E. Procopio, Rondinelli, Sulla, Ferrara. A disp. Iezzi, S. Procopio, Torquato, Greco, Fregola. All. Rosati
Arbitro: Sportelli di Lamezia Terme
Marcatori: 1′ pt Mari (F), 13′ pt Tripodi (F), 17′ pt aut. Corigliano (M), 18′ st rig. Fanelli (F)