Gran partita tra Pol. Lamezia e Catanzaro Lido

venerdì 06th, novembre 2015 / 12:00 Written by
Gran partita tra Pol. Lamezia e Catanzaro Lido

Bella partita quella tra Polisportiva Lamezia e Catanzaro Lido con i padroni di casa che nel finale di gara vengono raggiunti dai catanzaresi che rimontano un doppio svantaggio iniziale.
Polisportiva che parte arrembante e già dopo 2 minuti passa in vantaggio con Samir Tellaj che sfrutta un’indecisione del portiere ospite e di testa insacca. Al 25′, il lametino Esposito entra in area avversaria, salta due difensori e viene atterrato, calcio di rigore che Chiaravalle trasforma. Sul 2 a 0 si vede il Catanzaro Lido che riesce ad accorciare al 43′ con un bellissimo gol, tiro all’incrocio dei pali sul quale il portiere Cerra del Lamezia non può nulla.

Nella ripresa solito ritmo alto di entrambe le squadre, ed il Catanzaro Lido trova il pareggio su un calcio di rigore contestato dai padroni di casa. Secondo i giocatori della Polisportiva il fallo di mano in area era involontario ma l’arbitro decide per la massima punizione. La rete subita non demoralizza i lametini che cercano di riportarsi in vantaggio. Ci prova Simone Perri ma sbaglia davanti al portiere. Lo imita Darray, al 25′ che spreca un’occasionissima a tu per tu davanti il portiere ospite spedendo la palla fuori. Al 34′ Chiaravalle da pochi metri calcia debolmente. La partita sembra finita ma negli ultimi cinque minuti di gioco succede di tutto. Al 44′ della ripresa bella azione del Lamezia con Esposito sulla destra che entra in area, salta un difensore che lo mette giù, è calcio di rigore. Come nel primo tempo si incarica del tiro Chiaravalle che con autorità e responsabilità realizza il 3 a 2. Ci sono ancora emozioni, Polisportiva Lamezia che avendo dato tutto cerca di difendere la vittoria, l’arbitro concede cinque minuti di recupero, ed al 95′ arriva la doccia fredda per i padroni di casa. Fallo laterale battuto dal Catanzaro Lido, la palla viene svirgolata da Esposito e finisce sui piedi dell’esterno d’attacco catanzarese che di prima intenzione calcia in porta e fa un eurogol sotto l’incrocio. E’ il 3 a 3 finale, ed a fine gara abbiamo sentito il mister della Polisportiva Lamezia, Federico il quale ha dichiarato:”Una gara ben combattuta da entrambi le parti, i miei ragazzi ce l’hanno messa tutta e si è visto in campo, poi basta un attimo di disattenzione per buttare tutto in aria, il calcio è questo, giocando bene delle volte non si vincono le gare. Rimane il rammarico di aver perso due punti negli ultimi secondi di gara, ma sono fiducioso per la prestazione dei miei ragazzi, stiamo iniziando a dar fastidio già dall’inizio del campionato, forse qualcuno era molto scettico su questo gruppo, io invece ci ho sempre creduto, e sono convinto che faremo bene“.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes