Bella vittoria del Due Mari Tiriolo contro il San Pietro

domenica 20th, dicembre 2015 / 13:17 Written by
Bella vittoria del Due Mari Tiriolo contro il San Pietro

di Lorenzo Fazio
Chiude il 2015 con una vittoria il Due Mari Tiriolo di Antonio Fazio. A farne le spese il San Pietro Apostolo di mister Giuseppe Cittadino, avversario importante e reduce da prestazioni importanti nelle ultime settimane. Pubblico delle grande occasioni al “Cuture” essendo comunque un derby tra due paesi limitrofi. Primo tempo equilibrato ma a prevalere sono i padroni di casa visto il risultato di 2 a 0 al termine dei primi 45 minuti. Il goal del vantaggio arriva su calcio di rigore per atterramento di Mattia Rotella, che aveva precedentemente scambiato con De Sio. Si incarica della battuta il solito Leuzzi che porta in vantaggio i suoi. Il San Pietro Apostolo risponde con il solito Paletta che con un bellissimo diagonale colpisce il palo. Il raddoppio nasce da uno scambio veloce che porta Orel (alla prima presenza da titolare) a crossare in mezzo per l’accorrente Ciambrone che firma il 2 a 0. L’ultimo sussulto del primo tempo è un tiro di Orel che colpisce a botta sicura ma la palla finisce di poco alta sulla traversa. Termina così il primo tempo. Nella ripresa il San Pietro Apostolo rientra in campo deciso a riaprire il match mentre il Due Mari Tiriolo sembra voler contenere le sortite ospiti e gestire bene il risultato. A metà secondo tempo un traversone da destra porta Paletta a staccare ottimamente di testa per il goal del 2 a 1. Altro goal per il bomber ospite, il migliore per i suoi finora in questo campionato. I padroni di casa rispondono con una punizione di De Sio che sbatte sul palo. A contribuire al raggiungimento dell’obiettivo tre punti sono subentrati a gara in corso Fabiano, Rocca e De Palma. Finisce così una splendida partita in cui ha regnato la correttezza e il buon gioco di fronte ad un pubblico numeroso e partecipe. Lo scontro salvezza va al Due Mari Tiriolo che si concede così un Natale tranquillo che vedrà comunque la squadra impegnata in un intenso programma di allenamenti anche nel periodo di festa. Per il San Pietro Apostolo ciò che è emerso agli occhi di tutti è che la squadra è ottima e il gruppo è unito. La classifica non rispecchia sicuramente il valore dei biancorossi che da oltre un mese, con prestazioni importanti, stanno dimostrando sul campo il proprio valore.