Fc Guardavalle, inizia l’era Scorrano

mercoledì 20th, gennaio 2016 / 22:46 Written by
Fc Guardavalle, inizia l’era Scorrano

Scomodiamo gli almanacchi del calcio per affermare che Umberto Scorrano non e’ completamente avulso dal calcio guardavallese. Il papa’ Salvatore Scorrano ha giocato con i piu’ forti calciatori guardavallesi. Negli anni ’69/’70/’71, lo Stadio “Nicola Coscia” non esisteva e il Football Club Guardavalle non era ancora nato ma molti giovani guardavallesi facevano calcio nell’ US ISCA. Si giocava al “Falcone Lucifero” di Sant’Andrea e il capitano di quella squadra che scalo’ i campionati arrivando nella Prima Categoria Calabrese, paragonabile all’attuale campionato di Eccellenza, era il papa’ del neo allenatore dei giallorossi. Tornando al presente, oggi Umberto Scorrano, coadiuvato da Roberto Menniti, avrà il compito di continuare la striscia positiva che , si spera, porterà i giallorossi in una posizione di classifica più consona al loro blasone. Mettere a posto l’ultima casella, che ha reso roventi i telefoni del DS Giuseppe Bava e del DG Francesco Taverniti, e’ stata un’impresa ardua perche’ trovare un allenatore libero di rango, a questo punto del campionato era difficile ed è stato solo un caso fortuito che ha fatto si che uno dei più quotati, come Scorrano, lo fosse. Da questa nota giunga l’augurio dello staff dirigenziale a fare bene dopo che la società, ancora una volta, ha dimostrato di esserci e di voler mantenere la categoria.

Football Club Guardavalle
ndr

FOTO – Campo sportivo “Falcone Lucifero” di Sant’Andrea J.- Formazione US ISCA degli anni ’60/’70 nella quale militavano molti guardavallesi quali Agazio Froio, Nicola Geracitano, Antonio Caristo, Ciccio Vetrano, Rocco Morello, Jesu Giuliani e il capitano era Salvatore Scorrano

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes