L’As Jacurso ritrova finalmente la vittoria

lunedì 25th, gennaio 2016 / 17:13 Written by
L’As Jacurso ritrova finalmente la vittoria

Maida – Allo stadio Nicolazzo di Maida, i biancorossi di mister Ciliberto ritrovano il bel gioco e la vittoria, dopo il periodo nero di tre sconfitte consecutive rimediate in altrettante gare. Nonostante le assenze di Gigliotti, Gullo G., Pullia e Fruci out per infortunio, e del neo acquisto Paone squalificato, mister Ciliberto disegna l’undici titolare contro la Vigor Serrata partendo da Persico in porta, difesa con capitan Trovato ed il neo acquisto Stella centrali, Simonetta e Grasso esterni bassi, centrocampo con Ceniviva e Morelli a dettare gioco, sulle fasce Gullo V. e Perri, in avanti Panzarella e Serratore. L’inizio non è dei migliori, in quanto nonostante il possesso biancorosso, sono gli ospiti a trovare il gol del vantaggio, con un micidiale contropiede. Il gol subito dà la sveglia ai biancorossi che, in dieci contro dieci, per espulsione di Gullo V. e di un calciatore ospite, sfoggiano una prestazione altisonante. Panzarella e Perri salgono in cattedra, il secondo trova il gol del pareggio, il numero dieci quello del vantaggio. Il Jacurso non si ferma e trova il gol del 3 a 1 con il ritorno al gol del bomber Serratore, splendidamente servito da un Panzarella oggi in gran forma. Il festival del gol non finisce qui, è ancora Perri a trovare la doppietta personale su uno splendido calcio di punizione. Sul risultato di 4-1, il direttore di gara annulla il quinto gol del Jacurso messo a segno da Ceniviva in sospetto fuorigioco. Nella ripresa i biancorossi amministrano il vantaggio, creando ben tre nitide occasioni da gol non concretizzate, mentre gli ospiti riescono a trovare il secondo gol, senza altri particolari acuti. Nella ripresa mister Ciliberto dà spazio a Buccafurni per Morelli, Minio per Serratore e Fazio A. per Panzarella. La prestazione positiva offerta, e la rinnovata fiducia del gruppo, lasciano ben sperare per il prosieguo della stagione che vede i biancorossi in lotta per mantenere la categoria.

(Nota stampa As Jacurso)