Sersale, che peccato!

mercoledì 24th, febbraio 2016 / 18:46 Written by
Sersale, che peccato!

Non riesce il passaggio del turno ai quarti di finale nazionali di Coppa Italia Dilettanti al Sersale di mister Mancini. Il sogno è stato accarezzato per 68′ minuti, fino a quando la formazione giallorossa, davanti ad un pubblico delle grandi occasioni, conduceva per 2 a 1. Dopo lo 0 – 0 dell’andata in terra siciliana, Scozzafava e compagni, hanno iniziato la gara con il piglio della grande, passando in vantaggio al 6′ con il solito Russo. Quattro minuti dopo inizia il personale show dell’attaccante del Mazara, Rosella che al 10′ realizza la prima rete della sua formazione. Nuovo vantaggio sersalese alla mezz’ora con Pugliese. La gara scorre via fino al 68′ quando, ancora Rosella, porta il risultato in parità. Sersale alla ricerca del gol che vale la qualificazione, ma il numero 10 del Mazara è incontenibile ed all’81’ realizza la sua personale tripletta qualificando così i siciliani. Per il Sersale adesso testa al campionato, c’è un primo posto da mantenere.

SERSALE: Piazza, Vilella, Costa, Pugliese, Scalise, Corosiniti, Vallone, Scozzafava, Russo, Caturano, Calio’. A disp.: Nocera, Fratto, Borelli ’95, Pappalardo, Esposito, Borelli ’97, Ortolini. All. Renato Mancini
MAZARA: Iacono, Genesio, Fontana, Comegna, Mastronardi (33′ st Cammareri), Gallina, Compagno (13′ st Bono), Arnone, Erbini (28′ st Giacalone) , Rosella, Terzo. A disp.: Ilario, Lo Cascio, Cammareri, Giacalone, Licari, Bono, Gambino. All. Tommaso Napoli
ARBITRO: Nicola Di Giovanni di Caserta
MARCATORI: 6′ Russo (S), 10′ pt, 23′ st e 36′ st Rosella (M), 30′ pt Pugliese (S)

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes