L’Atletico Maida corsaro con un gol allo scadere

lunedì 07th, marzo 2016 / 17:38 Written by
L’Atletico Maida corsaro con un gol allo scadere

Terza vittoria (seconda consecutiva in trasferta) consecutiva per l’Atletico Maida di mister Barone che “sbanca” il difficile campo di Bivongi proprio allo scadere con un gol di Bruno Ianni. Partita corretta per tutti i novantaquattro minuti di gioco e bella da vedere per il discreto pubblico presente sugli spalti e che per quanto visto nell’arco della partita, meritata in pieno dai giallorossi maidesi (a -2 dai Playoff con una partita in meno). Primo tempo molto equilibrato con il Bivongi che soffre la velocità di Martinez e Simone Caruso e la buona trama del Maida, anche se di vere grosse occasioni non se ne vedono in quanto manca sempre l’ultimo passaggio ma il Maida sembra avere più benzina. Pericoloso il Bivongi con una puinizione dal limite di Valenti di poco fuori, mentre i giallorossi sempre su calcio piazzato prima con Muraca e poi con Martinez scaldano i guantoni del bravo Fuda (migliore dei suoi). Nel secondo tempo si nota subito la differenza atletica fra le due compagini e il Maida spreca clamorosamente più volte l’occasione per passare in vantaggio, prima con Curcio, al decimo,  il quale dall’interno dell’aria scarica un tiro appena deviato da un difensore del Bivongi e con Fuda fuori tempo la palla colpisce clamorosamente il palo interno e la linea di porta per poi venir spazzata da Squillace. Ancora il Maida con Muraca dal limite dopo una bella triangolazione con Martino a far volare Fuda sotto l’incrocio dei pali a congelare il risultato. Bivongi che si fa vedere solo con qualche punizione dal limite e che sembra avere una marcia in meno rispetto agli ospiti, che sfiorano nuovamente il vantaggio alla mezz’ora su una palla messa nel cuore dell’aria di rigore da Simone Caruso e dove prima Martino e successivamente Curcio lisciano clamorosamente a due metri dalla porta difesa da Fuda. Ma l’Atletico ci crede e al novantesimo un’azione corale porta Martinez sulla fascia a “bere” due avversari e mettere al centro per l’accorrente Ianni che deposita in rete per l’1 a 0 che vale tre punti d’oro e la terza vittoria consecutiva. Dopo quattro minuti di recupero concessi dal bravo Azzara di RC è festa per la squadra del presidente Paone. La squadra dedica la vittoria ai due giocatori assenti Tarzia e Antonio Caruso che non hanno potuto essere della partita per motivi  familiari, la società ringrazia la società del Bivongi per l’accoglienza riservata e per la sportività in campo e fuori.

Bivongi: Fuda 7, Passarelli 6, Squillace 6, Campanella 6, Gallo 6, Apicella 6, Carnovale 6,5, Russo 6, Manjang 6, Valenti 6,5, Chiodo 6. All. Franco 6
Atletico Maida: Lucia 6,5, Saladini 6,5, Michienzi 6,5, Curcio 6,5 (85′ Bartucca sv), Romagnuolo 7, Bilotta 7, Martinerz 7, Martino 6,5, Ianni 7 (91′ Mazzei sv), Muraca 7, Caruso S 6,5. A disp. Michienzi T, Paone, Pingitore All. Barone 7
Arbitro
: Azzarà di Reggio Calabria 6,5
Marcatore: 90′ Ianni (AM)
Note
: Spettatori 150 circa di cui una ventina da Maida. Angoli 4-8

Ufficio stampa ASD Atletico Maida

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes