Rimonta dell’Atletico Maida sul Chiaravalle

lunedì 11th, aprile 2016 / 20:00 Written by
Rimonta dell’Atletico Maida sul Chiaravalle

Ufficio Stampa Atletico Maida
Partita più che maschia fra il Chiaravalle e l’Atletico Maida con i padroni di casa che buttano alle ortiche il doppio vantaggio anche “grazie” alle due espulsioni di Maida (bruttissimo fallo su Muraca dopo il colpo proibito sempre su Muraca non visto a fine primo tempo) e di C. Maida per doppio giallo su ripartenza tocco di mano netto. Ma soprattutto perchè gli uomini di Roso tutto hanno fatto dopo il 2 a 0 tranne che pensare a giocare a calcio, ne approfitta l’Atletico che comunque con un gran secondo tempo recupera lo svantaggio. Primo tempo nervoso brutto con un Atletico molto soft che gioca uno dei peggiori primo tempo della stagione, il Chiaravalle passa meritatamente in vantaggio con Maida che di testa insacca un corner battuto da destra. Terreno scivoloso e forte vento condizionano la partita soprattutto nei primi minuti. Nel secondo tempo un’infortunio del portiere Lucia porta il Chiaravalle sul 2 a 0 ma dopo pochi minuti ma da li esce fuori il carattere della squadra di mister Barone. Comincia lo show di Procopio che è decisivo prima su Martinez e poi su Ianni, e ancora si ripete a tu per tu con Simone Caruso, ma nulla può sul gran gol dello stesso che dopo una triangolazione con  Martino entra in aria e gonfia la rete. Il Maida ci crede, all’80esimo Ianni si libera in aria ma l’arbitro fischia un fuorigioco molto dubbio, sul successivo tiro Ianni avrebbe segnato  il gol del pareggio ma il fischio era arrivato un attimo prima. Maida in attacco la difesa gioca sulla linea di centrocampo e dopo una azione lunga caratterizzata da un batti e ribatti nell’aria di rigore su un rinvio di un giocatore di casa Muraca da oltre 30 metri calibra il sinistro beffando Procopio che sfiora solo la palla ma non può fare altro che raccogliere la palla in rete, esplodono i numerosi tifosi giallorossi presenti in tribuna . Nei 4 minuti di recupero c’è tempo ancora per un tiro di Martinez ma Procopio blocca a  terra sicuro. Atletico Maida sempre quarto in classifica pronto a ospitare il Fronti, una delle squadre più forti del campionato che sta lottando per la vittoria finale in un match che si preannuncia emozionante e con un forte riscontro di pubblico, Chiaravalle ormai destinato a giocarsi la salvezza attraverso i playout ma che si rivela sempre bestia nera del Maida (all’andata 2-4).

Tabellino
Chiaravalle: Procopio 6,5, daniele 6, Cavalcante 6 (25 Rauri 6,5), Parafati 6,5, Fossella 5, Mammone 6, Trapasso 6 (70′ Mangiardi 5), Costantino 6, Maida C 5,5, Maida A 4, Iozzo 5,5. All. Roso 6.
Atletico Maida: Lucia 5, Michienzi 6, Saladini 6 (68′ Bartucca 5,5), Tarzia 6,5, Romagnuolo 6, Bilotta 6, caruso S 7, Martino 6,5, Ianni 6, Muraca 7, Martinez 6. A disp. Michienzi, Paone, Pingitore, Ceniviva. All. Barone 6,5 .
Arbitro Lattuca di Paola 7.
Marcatori e note : 34′ Maida A (C), 56′ Rauti (C), 73′ Caruso S (M), 90′ Muraca (M). Angoli 3- 12, spettatori circa 70 con oltre 30 di Maida

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes