San Calogero, per tornare in Prima Categoria servirà lo spareggio

lunedì 11th, aprile 2016 / 12:46 Written by
San Calogero, per tornare in Prima Categoria servirà lo spareggio

Un San Calogero formato grande batte 3-0 il Pianopoli e rimane in testa al girone F di Seconda Categoria, si festeggia allora direte voi? Assolutamente no, perché il Cinquefrondi vince a Maida contro l’As Jacurso e l’appaia a quota cinquantasette terminando così il campionato a pari punti. Servirà dunque lo spareggio domenica prossima in campo neutro per decretare la squadra che sarà direttamente promossa al campionato di Prima Categoria, chi perde invece giocherà la finale play off, comunque in casa, contro il Pianopoli che è poi l’unica squadra ad aver battuto entrambe le battistrada a cui ha inflitto l’unica sconfitta stagionale. San Calogero comunque da record con miglior attacco (Perfidio e Monteleone, incubo per le difese avversarie, hanno messo a segno rispettivamente 22 e 20 reti siglando 42 delle 66 messe a referto) e miglior difesa (solo quindici gol incassati dall’esperto Vallone), cammino incredibile soprattutto nel girone di ritorno dove ha collezionato dieci vittorie ed un pari proprio contro il Cinquefrondi che gli contenderà lo scettro di vincitore. Entrambe le gare giocate contro sono terminate zero a zero, parità assoluta quindi e mai come in questo caso lo spareggio sembra il giusto epilogo di una stagione fantastica. Parola al campo allora, Domenica servirà l’ennesima grande partita di una grande ed indimenticabile stagione vissuta fin qui.