L’Acconia Spartans è promossa in Seconda Categoria!

mercoledì 13th, aprile 2016 / 13:00 Written by
L’Acconia Spartans è promossa in Seconda Categoria!

accDopo anni di assenza, nella stagione sportiva corrente, è tornata a calcare i campi di gioco una squadra di Acconia, frazione del comune di Curinga, di circa 2.500 abitanti. Il Presidente Pellegrino, con enormi sacrifici, assieme ai suoi soci ha dato in mano una rosa competitiva a mister De Pace che l’ha plasmata migliorando settimana dopo settimana tutti i meccanismi alla perfezione. Domenica è arrivata la matematica promozione in Seconda Categoria grazie al pari nel derby con la Libertas Curinga, ed è iniziata la festa degli “Spartani” dopo un cammino esaltante ed a tratti impressionante, nel quale pochi avversari hanno tenuto testa ai biancoblù. In ventuno gare fin qui disputate, sono state sedici le vittorie con tre pari (due dei quali nel derby) e sole due battute d’arresto. Ma senza dubbio sono due le caratteristiche che hanno permesso all’Acconia di vincere il girone F di Terza Categoria ed hanno entrambe un nome ed un cognome: il bomber Domenico Panzarella autore di ventidue centri in ventuno gare ed una difesa di ferro con sole dieci reti subite merito di un Nicola Frijia imperforabile. Dopo la meritata festa abbiamo raggiunto il Presidente, l’Ingegnere Pellegrino, che ci ha rilasciato un pensiero su questa fantastica vittoria: “Questa vittoria è il frutto di un anno di lavoro, fatto di tanti sacrifici da parte di un gruppo fantastico formato da una giovane dirigenza, che ho avuto e ho ancora l’onore di guidare, da un grande mister e un gruppo di giocatori fantastici che hanno dato tutto in ogni partita per onorare al massimo la maglia che hanno indossato. Duro lavoro culminato con la vincita di un campionato strameritato guidato dalla prima giornata, un altro ringraziamento va anche ai nostri tifosi, ed in particolare alla curva, che ci hanno seguito ed incitato per tutto il campionato senza sosta dal primo all’ultimo minuto. Infine, ma non per ordine di importanza, un grandissimo ringraziamento ai nostri sponsor che ci hanno permesso di realizzare questa creatura, nata in primis per riportare il calcio ad Acconia che mancava oramai da diversi anni. Quanto fatto ci darà la possibilità di andarci a giocare un trofeo, la Coppa Provinciale, contro altre compagini che come noi hanno vinto il proprio campionato di categoria, una cosa che per un paesino come il nostro è capitata molto raramente”. Sabato, intanto, verrà disputata l’ultima gara di campionato sul campo dell’Excalibur Fronti, in attesa poi di conoscere le altre avversarie per disputare l’ambito trofeo contro le altre vincitrici dei propri gironi.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes