Marco Folino, altra stagione da leader indiscusso. Intervista al capitano della MKE

venerdì 29th, aprile 2016 / 20:00 Written by
Marco Folino, altra stagione da leader indiscusso. Intervista al capitano della MKE
Marco Folino, professione Capitano. Ha comandato in questa stagione la retroguardia della MKE e da qualche anno giganteggia sui campi della Calabria tra Eccellenza, Promozione e Prima Categoria. Un curriculum di tutto rispetta con alle spalle le esperienze con il Montepaone (promosso dalla Prima Categoria e successivamente due anni in Promozione), il Guardavalle (Eccellenza), Pro Catanzaro (1° categoria), Nausicaa (Eccellenza) e poi la MKE, sua attuale società. Con quest’ultima, con cui ha disputato anche il campionato di 1° categoria, un ottimo quarto posto raggiunto quest’anno in Promozione con la fascia al braccio e a suon di buone prestazioni.
Ciao Marco e grazie per la possibilità di questa intervista. Minieri King al quarto posto nel campionato di Promozione. Un tuo giudizio sulla vostra stagione, in cui avete conseguito buoni risultati.
Ciao e grazie per avermi contattato per questa intervista! Inizialmente l’obiettivo della società era quello di una salvezza tranquilla in quanto per la MKE era la prima stagione in Promozione. Ma andando avanti abbiamo ottenuto ottimi risultati, fino ad arrivare al quarto posto che di regola, vale i play off, ma che purtroppo vista la distanza dal terzo posto maggiore di 10 punti ci ha impedito di poterli disputare.
La forza della vostra squadra è stato sicuramente il gruppo. Raccontaci che ambiente è lo spogliatoio della MKE e quando avete capito di poter raggiungere obiettivi importanti?
La squadra rispetto allo scorso anno è stata totalmente modificata, per cui non era facile formare un nuovo gruppo da zero. In realtà ci siamo riusciti e come, ci siamo allenati con costanza e fino alla fine. Anche chi ha giocato di meno era sempre presente agli allenamenti, perché prima di tutto allenarsi era un divertimento. Sicuramente la partita che ci ha dato la consapevolezza di essere una gran bella squadra è stata quella in casa con la corazzata Luzzese, dove in svantaggio di 1 a 0 siamo riusciti a rimontare e vincere 2 a 1.
Campionato duro, la Promozione, e tu ne sai qualcosa. La classifica finale rispetta le attese o ti aspettavi qualcosa di diverso? Quali sono le squadre che ti hanno impressionato?
Se ad inizio anno mi avessero detto che saremmo arrivati quarti, beh avrei firmato subito. Ora ti posso dire che un po’ di delusione c’è, non che avremmo potuto ottenere di più, ma sicuramente avremmo meritato di disputare la semifinale play off! Per quanto riguarda le squadre che mi hanno impressionato, chiaramente Corigliano e Luzzese, che comunque hanno fatto un campionato a parte, ma l’unica squadra che forse ci ha messi davvero sotto tra andata e ritorno è stato il Cotronei, squadra quadrata in tutti i reparti e con un mister di assoluto valore come Trapasso.
Marco Folino è un giocatore importante nei campionati dilettantistici regionali. Delle varie esperienze che hai avuto raccontaci le più positive e che ti sono rimaste nel cuore.
Fortunatamente ho ricordi positivi in tutte le squadre in cui ho giocato. Il ricordo migliore probabilmente ce l’ho a Montepaone dove ho iniziato a giocare con i “grandi” e ho trascorso 3 anni meravigliosi, dove resterà indimenticabile la finale play off disputata a Siderno davanti ad un pubblico (quello di Montepaone) che definire straordinario è poco. Ora sto bene alla MKE, per me ormai è una seconda famiglia!
Un tuo saluto speciale alla redazione di Catanzaro Dilettanti e un tuo giudizio sul lavoro del nostro sito, che in soli due anni ha raggiunto numeri molto importanti.
Farvi i complimenti credo sia il minimo , veramente ci fate sentire importanti per tutto quello che fate. E poi grazie a voi, ogni domenica subito dopo le partite riuscivamo a sapere i risultati delle nostre dirette concorrenti ! A presto e grazie ancora !
E a noi di Catanzarodilettanti.it non resta che augurare a Marco Folino, ragazzo umile e semplice, una carriera ricca di soddisfazioni e vittorie.