Marina di Nicotera, l’impresa che vale la salvezza

domenica 01st, maggio 2016 / 12:00 Written by
Marina di Nicotera, l’impresa che vale la salvezza

MDNIl Marina di Nicotera compie l’impresa e rimane in Seconda Categoria espugnando il campo della Vigor Serrata con un eloquente 2-4 grazie alle reti di Megna, Staropoli, Panuccio ed Ursino su calcio di rigore. Dopo aver chiuso la stagione regolare al penultimo posto, con un solo punto in meno proprio della Vigor Serrata, i ragazzi di Riga hanno giocato la partita perfetta dominando l’avversario e centrando una meritata vittoria per quello che si è visto sul rettangolo di gioco. Complimenti alla squadra tirrenica che dopo la mancata iscrizione in Prima Categoria per problemi economici, quest’anno si è presentata in Seconda con ben quindici under in rosa. Addirittura sette giocatori classe 1998 sono stati fatti esordire dal bravo tecnico Fabio Riga che ha avuto il merito di tenere il gruppo unito nelle difficoltà. Anche ieri, il Marina di Nicotera ha dimostrato di essere una vera squadra portando a casa il risultato addirittura in otto uomini contro dieci nei minuti finali. Giusto merito per lo storico dirigente Diego Corigliano che ha voluto fortemente iscrivere la squadra al campionato nonostante le difficoltà societarie e che ha scelto proprio Riga come allenatore.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes