I seicento del “Nicolazzo” spingono l’Atletico Maida, il sogno continua

lunedì 09th, maggio 2016 / 16:00 Written by
I seicento del “Nicolazzo” spingono l’Atletico Maida, il sogno continua

tifosi amNella bolgia del “Nicolazzo” di Maida la spunta l’Atletico Maida di mister Barone nei tempi supplementari, che ha la meglio dell’ostico San Gregorio di mister Alessandro, risultato alla fine dei 90 minuti fermo sull’1 a 1 grazie ai gol tutti e due dal dischetto di Egidio Simonetti e Tarzia. Primo tempo appannaggio degli ospiti che passano in vantaggio su un giusto calcio di rigore fischiato per atterramento di Bilotta ai danni di Egidio Simonetti che dal dischetto beffa Lucia. Il Maida sembra accusare il colpo e non riesce ad organizzarsi, colpa anche dell’assetto tattico del San Gregorio, e comunque non una bella partita sul piano di gioco, molto contratta specie a centrocampo. Poco da segnalare nei restanti minuti del primo tempo. Nella ripresa gli uomini di mister Barone entrano in campo con il giusto piglio e cominciano a macinare gioco ma il San Gregorio sembra resistere agli assalti di marca giallorossa maidese. Ci vuole un’altro calcio di rigore per fallo di mano in aria vibonese per far rientrare in partita l’Atletico, dal dischetto Tarzia spiazza Kebe. Il Maida ci crede e con Muraca dal limite impegna ancora Kebe a terra. Spinge l’Atletico sospinto dai tifosi e al novantesimo con Simone Caruso dal limite sfiora il gol vittoria con Martino che devia alto sopra la traversa. Nei supplementari esce la voglia dell’Atletico Maida che va in gol con Ianni bravo a gonfiare la rete dopo la deviazione del bravo Kebe su tiro di Simone Caruso. Ci prova il San Gregorio senza mai comunque impensierire la difesa di casa, il Maida tiene bene e dopo due minuti di recupero arriva il sospirato triplice fischio di Zangara che manda in estasi il numerosissimo pubblico maidese.

ATLETICO MAIDA: Lucia, M. Michienzi, Bartucca, Tarzia, Bilotta, Saladini, A. Caruso (13′ sts Pingitore), Martino, Ianni, Muraca, S. Caruso. A disp.: T. Michienzi, Lo Russo, Paone, Ceniviva. All. Barone
SAN GREGORIO: Kebe, Coloca, Nesci, Curello, Garoffolo, Pannace, Bah, Lo Bianco, Gr. Simonetti (37’ st Franzè), F. Simonetti, E. Simonetti. A disp.: Cannatelli, Fusa, Tomaino, Coloacchio, Gi. Simonetti. All. Alessandro
Arbitro: Zangara di Catanzaro
Note: Spettatori 600 circa (una trentina di ospiti)
Marcatori: 28’pt E. Simonetti (SG Rig), 10’ st Tarzia (AM Rig), 12 pts Ianni (AM)
Ammoniti: Bilotta, Saladini e caruso S (AM),   Coloca, Pannace, E. Simonetti (SG)
Espulso: dalla panchina Gi. Simonetti (SG)

Ufficio stampa Atletico Maida

Ricordiamo che Domenica prossima l’Atletico Maida sarà impegnato nello spareggio contro la Pro Pellaro vincitrice dei play off del girone D. Chi vincerà il confronto non verrà promosso in attesa del verdetto del play out della serie D che vede coinvolta la Palmese. Se la squadra calabrese si salverà allora chi vince il confronto tra Maida e Pellaro andrà in Promozione altrimenti servirà un ulteriore gara di spareggio contro la vincente dell’altro confronto tra girone A e girone B, vale a dire Olympic Acri e Casabona.