TDR 2016, Lombardia campione nei giovanissimi

sabato 04th, giugno 2016 / 16:58 Written by
TDR 2016, Lombardia campione nei giovanissimi

Una partita dal finale thriller regala il primo titolo Giovanissimi alla Lombardia, che riesce così a colmare l’unico posto rimasto vacante nella sua bacheca del Torneo delle Regioni. Così come in semifinale, i calci di rigore sorridono ancora alla squadra guidata da Lasalandra brava a riacciuffare il pari a pochi minuti dal termine grazie ad una punizione perfetta di Rovella. Dall’altra parte grande delusione per il Lazio che vede strapparsi dalle mani il titolo dopo essere stato in vantaggio per quasi tutta la gara con lo stacco vincente di Preti su corner. Con l’1-1 dei tempi regolamentari maturato sul campo del CTF di Catanzaro, le due squadre si sono date battaglia per altri 20 minuti di supplementari senza trovare la via della rete. Dagli undici metri succede di tutto, un palo colpito per parte rendono interminabili gli ultimi istanti per giocatori e allenatori. Eroe di giornata il portiere della Lombardia Manuel Di Mango, ancora decisivo tra i pali, che con un guizzo riesce a parare il rigore calciato da Malorni scatenando la gioia dei suoi compagni. 6-5 è il risultato finale.
Partita sofferta giocata alla grande da parte nostra. Loro una squadra molto forte ma alla fine credo abbiamo meritato questa vittoria, portiamo a casa l’ultimo titolo che mancava alla Lombardia – il commento di misterLasalandraRingrazio i miei ragazzi che sono stati bravissimi, alcuni di loro hanno già firmato per squadre professionistiche, ma è il gruppo che è stato fantastico e senza quello non avremmo mai vinto. Ringrazio il CR Calabria per l’accoglienza che ci ha riservato e per una organizzazione impeccabile”.
A consegnare la coppa nelle mani del capitano della Lombardia il Questore di Catanzaro Racca, presente quest’oggi per omaggiare il maresciallo catanzarese Silvio Mirarchi ucciso lo scorso 1 giugno a Marsala nel corso di un’indagine.
Premiata anche la Basilicata come squadra più giovane nella categoria Giovanissimi, nella rosa anche tre calciatori classe 2002.

Ufficio stampa CR Calabria