Real Cerva, il nuovo allenatore è Piero Fodero

mercoledì 08th, giugno 2016 / 19:23 Written by
Real Cerva, il nuovo allenatore è Piero Fodero
Dopo un’annata faticosa altalenante riparte con entusiasmo il Real Cerva del Presidente Logozzo. Nella serata di ieri, infatti, la società biancorossa ha presentato il nuovo direttore tecnico che guiderà la squadra di Cerva per la stagione 2916/2017. Si tratta di Piero Fodero, l’anno scorso in veste di calciatore con passati importanti in categorie superiori tra le quali Amantea e Guardavalle. Fodero, alla sua prima esperienza da allenatore nei campionati dilettantistici, dopo l’esperienza da allenatore nel Catanzaro Beach Soccer in serie A, sposa il progetto Real Cerva per una nuova avventura che si annuncia entusiasmante.
Ecco le prime parole del neo mister Fodero: “Scelta difficile quella di lasciare il calcio giocato, ma da bambino per me il calcio e prima d ogni cosa divertimento. Oramai da qualche anno non mi divertivo più, avevo bisogno di nuovi stimoli. Il calcio è nel mio sangue e non potevo definitivamente lasciare, gli stimoli sono certo di trovarli dietro una panchina. L’occasione è stata ghiotta e l’ho presa al volo, già dal primo incontro con la società avevo capito l’unione d intenti. Una società seria e lungimirante, sono certo della possibilità di mettermi a disposizione con la giusta tranquillità per lavorar bene in un ambiente nel quale si respira aria sana e con gente genuina. Nei giorni futuri si lavorerà all’unisono per formare in primis un gruppo compatto fatto di ragazzi con voglia di far bene e mettersi a disposizione mia e della squadra. Inizio presto a tuffarmi in questo mondo perché non voglio fermarmi qui ma migliorarmi anno per anno e fare tanta esperienza magari iniziando a togliermi le mie piccole soddisfazioni già da questa stagione rendendo fiera questa bella realtà di Cerva”.
Nella scorsa settimana, in casa biancorossa, si era tenuta la riunione dei soci e la formazione del nuovo direttivo. La presidenza resta a Logozzo mentre il ruolo di vice presidente è andato all’imprenditore locale Francesco Scalzo che prende il posto del dimissionario Antonio Errico. Il ruolo di Segretario e Cassiere restano rispettivamente a Rocco Agostino e Vincenzo Raimondi, mentre il ruolo di direttore sportivo passa a Fabrizio Rizzuti. Da segnalare gli ingressi dell’imprenditore locale Mario Scalzi, di Raffaele Scalzi e del giovane Daniele Rizzuti. Il Real Cerva gioca quindi in anticipo ed è già al lavoro per la prossima stagione, infatti tante solo già le trattative aperte con diversi calciatori e l’obiettivo resta quello di costruire una squadra che possa dare soddisfazione e ridare entusiasmo ad un pubblico e ad una comunità come Cerva che merita di restare nel calcio che conta. Intanto resta confermato, per il quinto anno consecutivo, lo Stadio “Ferrarizzi” di Sersale per le gare casalinghe e pertanto si coglie l’occasione per ringraziare il Sindaco di Sersale Salvatore Torchia e l’As Sersale nella persona del suo presidente Ettore Gallo.