Jacurso, buona la prima. Un super Colelli para due rigori!

domenica 09th, ottobre 2016 / 11:53 Written by
Jacurso, buona la prima. Un super Colelli para due rigori!

I biancorossi di mister Cerasia, tornano dalla difficile trasferta di Acconia con tre punti, grazie ai gol di Soverati e di Panzarella, oltre che alle straordinarie parate del giovane n.1 Colelli. Mister Cerasia scende in campo con questo undici titolare: Colelli, Condoleo, Gatti, Trovato C. (capitano), Calisto sulla linea difensiva, Mauro e Ceniviva a centrocampo, esterni alti Curcio e Soverati, in avanti Panzarella e Perri. A disposizione Butruce, Gullo g., Gullo v., Tedesco, Gigliotti, Minio, Fazio. Formazione con tanti volti nuovi e con solo tre i calciatori, tra i titolari, che facevano parte della squadra dello scorso anno (Ceniviva, Perri, Panzarella). La gara ha da subito un bel ritmo, con i padroni di casa che giocano bene e mantengono un buon ritmo. È il Jacurso però a tirare di più in porta, con occasioni per Curcio e Panzarella. Finisce in pareggio il primo tempo, nei primi minuti della ripresa, il direttore di gara Pasquale Dattilo di Lamezia Terme, espelle il calciatore dell’Acconia Molinaro, per doppia ammonizione. I biancorossi ne approfittano ed impongono il loro gioco. Mister Cerasia sostituisce Perri, appena rientrato da un lungo infortunio, per Gullo G. I biancorossi pressano con continuità e trovando subito il gol del meritato vantaggio, con un’azione corale Curcio, Panzarella e Soverati che insacca il primo gol stagionale dei biancorossi. Subito dopo, palla lunga dell’Acconia che arriva nell’area del Jacurso, contatto dell’attaccante locale con Condoleo, e il direttore di gara che decreta il calcio di rigore. Alla battuta Panzarella, che si vede respinto il tiro dal super portiere Colelli, che poco dopo si ripete su punizione insidiosa di Vasta. Il Jacurso sfrutta l’inferiorità numerica e lo sbilanciamento avversario, per chiudere la gara con un contropiede micidiale che porta al gol il Panzarella biancorosso che, da vero n.10, scarta prima un difensore, poi il portiere ed infine insacca. La gara non è finita qui, negli ultimi minuti altro penalty per i padroni di casa ed altra straordinaria parata, sempre su Panzarella, del giovane Colelli. Mister Cerasia sostituisce, Fazio per Mauro e Tedesco per Soverati. Nonostante i sei minuti di recupero concessi, il Jacurso amministra in sicurezza la gara e porta a casa tre punti pesanti. Straordinaria prova del reparto arretrato con i quattro interpreti Condoleo, Calisto, Gatti e Trovato, solido il centrocampo con Mauro e Ceniviva, grande lavoro di Curcio, Panzarella e Soverati. Campionato ancora all’inizio ed il lavoro inizia ora, ma chi ben comincia è a metà dell’opera.

Ufficio stampa AS Jacurso

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes