Juniores, quattro squilli della Pol. Lamezia all’Atletico Maida

mercoledì 26th, ottobre 2016 / 14:33 Written by
Juniores, quattro squilli della Pol. Lamezia all’Atletico Maida

Seconda Vittoria casalinga per la Juniores dell’Asd Polisportiva Lamezia che, dopo aver battuto martedì scorso la Garibaldina per 1-0, ieri ha sconfitto l’Atletico Maida per 4-3 sotto i colpi di Ed Darray, doppietta di capitan Chiaravalle, ora solo in vetta come capocannoniere, e Hamdani.
Cronaca della gara – L’Asd polisportiva Lamezia inizia bene creando diverse azioni da gioco con un senso tattico, al diciassettesimo minuto da un calcio d’angolo batte Villella su uno schema chiamato da lui stesso, Cristiano va in contro fingendo di calciare, ma dalla retrovie arriva come un treno Ed Darray che di prima calcia in rete per l’1-0, gli applausi della tribuna sono tutti per gli uomini di Mister Federico. Purtroppo la pecca di questa squadra è che al minimo errore paga, infatti, incertezza di Cugnetto sulla destra che rinvia nei piedi dell’avversario che di prima crossa al centro dove Paone calcia a colpo sicuro e segna il momentaneo pareggio 1-1. L’Asd Polisportiva Lamezia non si perde di animo e dopo neanche 10 minuti, al trentesimo, torna in vantaggio. Da un calcio di punizione guadagnato da Gaetano dalla sinistra, sulla palla capitan Chiaravalle, che con un calcio a giro beffa il portiere e mette la palla in rete, 2-1. Nel secondo tempo  l’Altetico Maida sembra più pimpante, infatti al 5 minuto si riporta in parità con l’ex di turno Perri Simone lasciato solo in area, al 15esimo minuto azione dal basso di Cugnetto che scarica su Hamdani che, a sua volta, in profondità da palla a Bakary che la mette al centro area dove si trova Chiaravalle che di destro morbido mette la palla all’angolino basso, 3-2. Al trentesimo il l’Atletico non demorde e dopo l’entrata di Perri Simone, l’Asd ha avuto qualche difficoltà, infatti tutto solo in area ha il tempo di metterla dentro per il 3-3. Sul punteggio di parità l’Atletico Maida ha avuto la possibilità di andare in vantaggio con due occasioni con Perri e Pingitore, ma se non la metti in rete purtroppo non vale, e su una ripartenza della polisportiva Chiaravalle con un destro teso, mette palla sulla testa di Hamdani che insacca il 4-3. Una vittoria che da morale e forza ad una squadra giovane e imbottita di 2000 e 1999 in campo come l’Asd Polisportiva Lamezia. Sicuramente si è vista una gara pirotecnica e molto bella per gli spettatori sugli spalti, con questa vittoria l’Asd Polisportiva Lamezia si conferma in terza posizione insieme alla Promosport ieri battuta in casa dalla Vigor Lamezia.

Ufficio stampa ASD Polisportiva Lamezia

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes