Us Cerva di misura sul Verzino, la capolista prende margine

lunedì 07th, novembre 2016 / 16:02 Written by
Us Cerva di misura sul Verzino, la capolista prende margine
Selfie vittoria

Selfie vittoria

Arriva la quinta vittoria in altrettanti incontri per l’Us Cerva di mister Strignile che piega, non senza difficoltà, un buonissimo Verzino capace di resistere ai neroverdi per ottantadue minuti giocando alla pari e meritando ampiamente sul campo un punto sfumato solo nel finale grazie alla zampata di Marchio subentrato da poco. Partita difficile al “De Filippis” di Cerva, lo stesso tecnico dei presilani nel dopo gara ci tiene a sottolineare le difficoltà palesate nei novanta minuti riconoscendo i meriti degli avversari:“Faccio i complimenti al Verzino, ottima squadra con un ottimo allenatore. Abbiamo dovuto soffrire tanto, il pari sarebbe stato forse il risultato più giusto”. Nella prima frazione, Us Cerva vicino al gol del vantaggio con capitan Schipani che direttamente su un calcio di punizione dal vertice dell’area di rigore, centra la parte superiore della traversa strozzando l’urlo in gola dei propri supporters. Successivamente gli ospiti restano in dieci uomini per un’espulsione comminata dal direttore di gara, il signor Brescia di Catanzaro, e ne approfitta il già citato Marchio che, subentrato al compagno Grano alla mezzora della ripresa, ci mette sette minuti a siglare il gol della vittoria dopo una mischia sugli sviluppi di un calcio di punizione. L’Us Cerva, in vetta a punteggio pieno, sarà di scena sul campo della Crucolese nel prossimo turno mentre il Verzino resta a metà classifica con sette punti in attesa di ospitare le Stelle Azzurre attualmente al secondo posto.

US Cerva: Sacco, Borelli, Commisso, Scalzo, Talarico, F. Barletta, Vescio, Grano, N. Barletta, Schipani, Falbo. A disp: Muraca, Griffo, L. Brescia, R. Brescia, Gentile, Muraca, Marchio. All. Strignile
Verzino: Guzzo, Pettinato, A. Caputo, Russo, Turano, Rizzo, Liperoti, Arcuri, Levato, F. Caputo, Bevilacqua. A disp: Scaramuzza, Iocca, Balsamo, Cerminara, Pollizzi, Lapietra. All. Arcuri
Arbitro: Brescia di Catanzaro
Marcatori: 82′ Marchio

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes