Corigliano atteso al riscatto nell’anticipo di Siderno

venerdì 02nd, dicembre 2016 / 20:00 Written by
Corigliano atteso al riscatto nell’anticipo di Siderno

La tredicesima d’andata d’Eccellenza calabrese, proporrà come sfida al sabato, per esigenze televisive, l’anticipo Siderno- Corigliano. Duello in scaletta alle 14:30 che rappresenta anche uno scontro diretto salvezza tra la penultima e la terzultima in graduatoria. Coriglianesi che arriveranno a questa gara senza lo squalificato Granata e con una difesa da ridisegnare. La squadra di mister Aita, dopo la rifinitura del venerdì, dovrebbe scendere in campo con un undici molto simile a quello di domenica scorsa. Quello che dovrà cambiare rispetto alla gara contro lo Scalea, sarà proprio la determinazione e la voglia di rivalsa per puntare ad un risultato positivo. Oltretutto, fuori casa i biancazzurri si sono quasi sempre ben distinti e in questo caso sono obbligati ad invertire la rotta per riprendere quota. Di certo la mancanza di un perno importante come capitan Granata avrà il suo peso ma Apicella, Carrozza e Brandi avranno il compito di non farlo rimpiangere. Frattanto, a meno di novità dell’ultima ora, non dovrebbero esserci nuovi ingaggi. Con la riapertura del mercato, la rigenerante società starebbe sondando il terreno per tre o quattro calciatori di spessore da arruolare. In questi giorni, infatti, dopo l’accordo di massima raggiunto per il restyling societario e con il prossimo presidente che dovrebbe essere Roberto Olivieri, le attenzioni si concentreranno sul necessario rafforzamento dell’organico. E se la presidenza onoraria resterà al patron uscente Guccione, da stabilire tutte le altre cariche all’intero del sodalizio. Mercato che avrà sia dei giocatori in entrata che in uscita e con alcuni che già nelle ultime settimane si sono accasati altrove. In attesa di varie novità, la palla ritorna al calcio giocato e al match di Siderno contro un avversario sulla carta paritario e che punterà sul fattore casalingo. La sfida visibile sul canale 15 del digitale terrestre, sarà diretta al comunale “F. Raciti” dall’arbitro Sportelli di Lamezia Terme. Nonostante la diretta televisiva un gruppo di tifosi coriglianesi sarà al seguito dei propri beniamini.

Cristian Fiorentino