Campionato UISP, la voce dei protagonisti

mercoledì 14th, dicembre 2016 / 09:46 Written by
Campionato UISP, la voce dei protagonisti

Inauguriamo questa settimana la rubrica delle interviste ai calciatori e dirigenti del campionato amatori UISP. Per iniziare, questa settimana è con noi il capitano e bandiera degli amatori Pianopoli, Mario Madia.

DA QUANTI ANNI GIOCA IN QUESTO CAMPIONATO E IN CHE RUOLO?
Ho iniziato nell’anno 1986/1987 a fare il primo campionato amatoriale CSI a 30 anni (tranne due di “riposo”), il mio ruolo è il centrale difensivo. 

LA SUA SQUADRA CHE AMBIZIONI HA PER QUESTA STAGIONE?
Le nostre ambizioni, ai fini della classifica, sono di riuscire ad arrivare a disputare i play off

COME MAI AVETE DECISO DI PARTECIPARE ALLA UISP E NON AL CAMPIONATO FIGC?
NEL CORSO  DI  QUESTI  LUNGHI  ANNI ABBIAMO AVUTO  MODO  DI  PARTECIPARE  A  VARI  CAMPIONATI,  INIZIANDO DAL C.S.I, POI PARTECIPANDO AD UN  CAMPIONATO DI TERZA CATEGORIA, PER POI APPRODARE AL  CAMPIONATO  AMATORI F.IG.C.. POI LA SVOLTA PASSANDO ALL’UISP. ERA UN PO’ DI TEMPO CHE SERPEGGIAVA IL MALUMORE IN SENO A PIU’ DI UNA SQUADRA PARTECIPANTE ALLA FIGC COMPRESA LA NOSTRA, SE NE PARLAVA E RIPARLAVA FINO A QUANDO CI FU PROPOSTO QUESTO CAMPIONATO, VALUTATA E PONDERATA LA PROPOSTA FATTA DALL’UISP, LA NOSTRA SQUADRA DECISE DI FARNE  PARTE !

TRA LE SQUADRE DEL GIRONE SECONDO LEI QUALE POTREBBE ASPIRARE ALLA VITTORIA FINALE E PERCHE’?
LA  LAMEZIA GOLFO E SIDER 2012 PERCHE’ LE  PIU’ ATTREZZATE A QUESTO TIPO DI  CAMPIONATO

COSA SI POTREBBE MIGLIORARE IN QUESTI CAMPIONATI AMATORIALI?
DI SICURO SI SONO FATTI DEI PASSI IN AVANTI NOTEVOLI, AVER AVUTO LA POSSIBILTA DI “PROGRAMMARE” IL CAMPIONATO AMATORIALE TRA I RESPONSABILI DELLE SQUADRE E IL RESPONSABILE DELL UISP NON E’ COSA DA POCO, IN PIU’ DATO RILEVANTE AVERE LA TERNA ARBITRALE E’ MOTIVO DI MINORE CONTESTAZIONE SULL’OPERATO DELL’ARBITRO.

COSA LA SPINGE IL SABATO POMERIGGIO AD INDOSSARRE LE SCARPETTE E SCENDERE IN CAMPO?
IL MOTIVO PRINCIPALE, QUELLO DI INCONTRARE I COMPAGNI DI SQUADRA E GLI AMICI VECCHI E NUOVI  DELLE  ALTRE SQUADRE E POI MISURARTI CON QUELLI PIU’ GIOVANI DI TE PENSANDO CHE  FORSE  LA  VECCHIA  RITARDERA’ AD ARRIVARE!

LA SUA PARTITA PIU’ BELLA IN QUESTI ANNI E PERCHE’?
ANNO 1995, LA  SICILIA FESTEGGIA IL  50° ANNIVERSARIO CSI (ERANO 15 SQUADRE E GLI SERVIVA LA 16A) E CI INVITANO IN QUANTO VINCITORI DEL NOSTRO CAMPIONATO, LA FINALE VINTA 1-0 A PARTINICO. TROPPO BELLA, NOI CAMPIONI REGIONALI DELLA SICILIA.

NEL SUO GIRONE UN GIOCATORE CHE SECONDO LEI PRIMEGGIA TRA TUTTI?
IN QUESTO CAMPIONATO AMATORIALE PENSO SIA BELLO E PIACEVOLE VEDERE GIOCARE CALCIATORI DI UNA CERTA ETA’ CHE  ANCORA  HANNO IL GUSTO A DARE UN CALCIO AL PALLONE!

VUOLE INVIARE UN MESSAGGIO CONCLUSIVO ALLE SQUADRE E AI DIRIGENTI?
BISOGNA FARE DI TUTTO, IN MODO CHE ALLA  FINE, LA VITTORIA SIA NELL’ABBRACCIO E  NEL  SALUTO CON QUELLI DELL’ALTRA SQUADRA!

Grazie per averci concesso questa intervista e per la disponiilità