Corigliano, ecco la nuova società. Tre calciatori in prova

giovedì 15th, dicembre 2016 / 22:54 Written by
Corigliano, ecco la nuova società. Tre calciatori in prova

Fumata bianca sul fronte societario Corigliano calcio. Il già sussurrato allargamento societario ora è ufficiale con tante new- entry in seno al club jonico. Presidente della compagine sarà il giovane imprenditore Roberto Olivieri che assume la carica con tanto entusiasmo per portare avanti il progetto. Determinazione che contraddistingue tutto il resto del sodalizio biancazzurro ad iniziare dal vice presidente Enzo Rinaldi, anch’egli giovane imprenditore e da sempre vicino alle realtà del calcio cittadino sia giovanili che del futsal. Nominato cassiere della società l’avvocato Arturo Levato, appassionato di calcio dilettantistico. I consiglieri di supporto all’esecutivo saranno Michele Guccione, già patron e che grazie agli sforzi della passata stagione ha riportato la squadra in Eccellenza vincendo il torneo di promozione. Tra i consulenti anche altre new- entry come l’imprenditore Cataldo Russo, l’imprenditore Giovanni Nisi, il riconfermato team manager Giovanni Pirozzi e un gradito ritorno come quello di Parisio Camodeca, già dirigente ai tempi della serie D. Tra i soci altra nuova entrata come l’ex presidente del Torretta Franco Cantelmo, l’avvocato Giovanni Coscarelli, il responsabile del settore giovanile Franco, Alfano, l’ingegnere Francesco Cimino, il già presidente e appassionato Franco Famigliulo e Luca Pisani. Da sottolineare che sia il patron uscente Guccione e lo storico dirigente Camodeca, proprio per il loro glorioso trascorso, avranno entrambi la carica di presidenti onorari. Nella mansione di team manager Pirozzi, mentre dirigenti accompagnatore sarà l’ex arbitro internazionale Gianni Beschin e il già dirigente avvocato Mario Elmo nelle vesti di responsabile amministrativo. Nelle vesti di direttore sportivo Angelo Siciliano già noto addetto ai lavori ed ex Rossanese ed Acri dove ha fatto bene allestendo buoni organici in passato. Società nominata e arrembante già al lavoro su tutti i fronti specie su quello del mercato. Assodato che la squadra ha bisogno di rinforzi, attesi ad ore almeno un paio di ufficializzazioni. Il ds Siciliano, in concerto col resto del staff, è al lavoro per rintracciare i giocatori che facciano al caso dei biancazzurri. Si sono già aggregati in prova il centrocampista camerunense colored Patrice Ndeck Beki, classe ’84, ex Pistoiese e Crociati Noceto e la seconda punta Matteo Verri, classe ’91, ex Galatina. Sempre aggregato al gruppo anche un difensore spagnolo. In attesa di capire se quest’ultimi firmeranno a breve o meno, si è sempre alla ricerca di una prima punta di ruolo. Intanto, il gruppo al completo, dopo la convincente e rinfrancante vittoria sul Cutro, si sta allenando in vista della gara sul campo della capolista Isola Capo Rizzuto per l’ultima trasferta del girone d’andata, dell’anno solare e prima della sosta natalizia. Mancherà lo squalificato Apicella mentre il resto del gruppo dovrebbe essere al gran completo. Bene la Juniores di mister Aloisi vittoriosa, nella prima di ritorno, sulla Juvenilia Roseto per 12 a 1 e sempre prima in classifica, nel proprio girone, in attesa dei recuperi della diretta avversaria.

Cristian Fiorentino