San Pietro Apostolo, il DS Mazza fissa l’obiettivo per la stagione 2016/17

lunedì 19th, dicembre 2016 / 14:21 Written by
San Pietro Apostolo, il DS Mazza fissa l’obiettivo per la stagione 2016/17

Dopo aver giocato contro quasi tutte le squadre del torneo (manca all’appello solo il Bussolavis), abbiamo la consapevolezza di essere una delle quattro forze del torneo, quindi abbiamo l’obbligo di arrivare alla fine del campionato nella zona play off. Arrivati ormai quasi alla fine del girone di andata sono soddisfatto solo all’80% sull’andamento della squadra. Dispiace aver perso in questa prima parte di stagione ben 7 punti in trasferta, però abbiamo la consapevolezza e la determinazione di recuperare nel girone di ritorno. Per quanto riguarda i nostri calciatori, sono e siamo rimasti colpiti per l’impegno che hanno messo fin dall’inizio della preparazione, ogni santo giorno, dando tutto. Spronati e motivati dal nostro affermato mister Giuseppe Cittadino, hanno creato un’oasi felice nel calcio sanpietrese cosa che mancava ormai da tante stagioni. Il mercato non ci ha regalato solo dei grandissimi calciatori, ma soprattutto ci ha fatto conoscere dei ragazzi meravigliosi, onesti, educati e rispettosi, inserendosi fin da subito nel gruppo. Queste parole non sono motivo per sentirvi appagati, sono parole per spingervi e motivarvi a migliorare giorno dopo giorno fino all’ultima partita. Continuate così, perché ad oggi abbiamo vinto e perso qualche battaglia, alla fine c’è da vincere la Guerra. Su mister Giuseppe Cittadino, per gli amici Pepè Team, non ci sono parole. Grande professionalità e impegno, sempre pronto a metterci la faccia e a motivare i nostri ragazzi. Quindi grazie di quello che fino ad oggi sei riuscito a fare e per quello tutto quello che verrà. Come già tutti ricorderete lo scorso anno è subentrato a stagione in corso, trovando una squadra in difficoltà, ultima in campionato con meno uno in classifica. Ha dato un’impronta di gioco, ha iniettando autostima nei giocatori e per un solo punto la squadra non è riuscita ad evitare il play-out. Play-out stravinto, come ricorderete, contro gli amici di Tiriolo dominando per tutta la durata dell’incontro. Oggi, dopo solo qualche mese, la squadra non ambisce più alla salvezza, ma bensì a disputare i play off per provare a fare il salto di categoria. Questo è avvenuto grazie al mister, in primis, ma è anche frutto della compattezza e solidità di tutta la dirigenza che cammina mano nella mano verso lo stesso obiettivo. Altre 2 parole le devo dedicare a uno dei migliori Presidenti della storia del Club: Pietro Bruni, per gli amici Piero e Giggi, per la passione e la dedizione che ci mette e che ci continuerà a mettere per il bene della squadra. Persona garbata, decisa e determinata, un PRESIDENTE da ammirare. Personalmente non avrò mai modo di ringraziarlo per la fiducia che ha riposto sempre in me. Un altro grazie lo devo ai nostri meravigliosi e splendidi dirigenti; Pepè Geto, Elio, Francesco, Mattia, Piero Platini, Damiano, Vincenzo, Piera, Franco il Procuratore, Domenico Tomaini, Roberto, Rossella, Fabrizio, Santino, Totò Teto. Ragazzi siete i più belli del mondo. Un ringraziamento particolare va fatto ai nostri splendidi e agguerriti tifosi, che ogni domenica seguono la squadra in casa e in trasferta, sotto la pioggia e sotto il sole, sono il nostro dodicesimo uomo in campo. Grazie come sempre a tutti i nostri soci e sponsor che attraverso i loro contributi riusciamo ad adempiere a tutte le spese che un campionato comporta. Spero siate orgogliosi del lavoro fatto fino ad oggi da parte nostra. Il presidente, dirigenza, mister e calciatori  Augurano a tutti un sereno Natale e un prosperoso 2017

Uff. stampa SS San Pietro Apostolo

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes