Campionato UISP, giocata l’undicesima giornata

martedì 20th, dicembre 2016 / 09:55 Written by
Campionato UISP, giocata l’undicesima giornata

Dall’otto Ottobre al diciassette Dicembre si sono giocate undici giornate, con l’ultimo turno si chiude il 2016 ed è doveroso tracciare le prime considerazioni. Sicuramente per la UISP calcio di Catanzaro è un anno da annotare ed evidenziare con la partecipazione di quindici società che hanno creduto nella programmazione dei dirigenti UISP partecipando al primo campionato territoriale. I risultati sono concreti e i numeri dicono che sono state giocate 77 gare senza nessun rinvio di cui (38) vittorie in casa, (31) in trasferta e soltanto (8) pareggi, (130) reti segnate in trasferta, (172) reti segnate in casa, per un totale di gol messi a segno pari a (302). Sono numeri importanti ma ancor di più è importante la correttezza espressa in campo tra i partecipanti e solo in poche circostanze qualche atleta ha avuto condotte poco conformi alle direttive che la UISP richiede e cioè sportività e correttezza nei confronti di tutti, gli stessi sono stati puntualmente ammoniti dal giudice sportivo con le squalifiche. La UISP sin da subito ha espresso la volontà che tutti i partecipanti abbiano un comportamento nel massimo rispetto di tutti e del regolamento, su questo i dirigenti UISP non transigono. L’ultimo turno ha sancito una certezza, che in soli tre punti ci sono ben quattro squadre: la Fiorentina 10 bis a (27), Lamezia Golfo (26), Sider 2012 (25), Filadelfia (24) con la lotta che è sempre più aperta, anche perché a seguire, il Nicastro insieme alla Vigor Old Boys e il Pianopoli non mollano nonostante qualche punto perso strada facendo, la Casa Dello Sport, dopo un buon inizio, nelle ultime gare ha rallentato e sulla stessa scia seguono gli amatori Amami e il Real Girifalco. Ad essere risucchiata nelle parti basse dei play-out è il Casimò che non riesce più a vincere, mentre gli amatori Amaroni, Marcellinara e Conflenti si contendono le ultime tre posizioni lasciando come fanalino di coda il San Pietro Apostolo, unica squadra rimasta a zero punti. Adesso, tutti a riposo con la sosta di Natale, si riprende il 7 di Gennaio, a tutte le società, gli arbitri e i dirigenti Uisp giungano i migliori auguri di buone feste.

Uff. stampa Uisp Catanzaro

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes