Il Real Cerva mette a segno il colpo dell’anno!

mercoledì 21st, dicembre 2016 / 20:19 Written by
Il Real Cerva mette a segno il colpo dell’anno!

Grande colpo di mercato del Real Cerva. La società biancorossa del piccolo centro presilano ci ha sempre abituati, ogni anno di questi periodi, a grandi colpi di mercato ma, stavolta, il botto è stato davvero forte e roboante. Arriva alla corte del presidente Logozzo l’esperienza, la qualità e la forza di Francesco Corosiniti, autentico top player italiano e capitano della nazionale azzurra di Beach Soccer. Per l’arrivo di Corosiniti – dichiara il Presidente Logozzo – dobbiamo ringraziare soprattutto il nuovo sponsor rappresentato dal noto imprenditore Serafino Ardimentoso il quale si è personalmente assunto l’impegno di trattare ed ingaggiare, per conto del Real Cerva, il forte calciatore. Ardimentoso è anche conosciuto nel mondo calcistico per essere stato il fondatore e il promotore dei successi del Real Sersale portandolo, nel giro di pochi anni, dalla terza categoria fino all’Eccellenza. Il Real Cerva, con questo innesto importante, rilancia le sue ambizioni per una posizione importante in ottica Play Off, ricordiamo che attualmente la squadra è quinta in classifica nel girone B di prima categoria a sole quattro lunghezze dal San Lucido Fiumefreddo, seconda della classe. “L’idea Corosiniti – continua Logozzo – è nata nel giro di pochi giorni quando il calciatore si è svincolato dall’As Sersale, squadra che attualmente milita in serie D e della quale fino a pochi giorni fa ne era titolare inamovibile, rendendosi libero sul mercato. E’stata un’opportunità che abbiamo colto al volo, anche perché su di lui si erano già mosse importanti squadre di eccellenza ma, il calciatore, anche spinto dalla forte amicizia con mister Fodero, ha sposato l’importante progetto del Real Cerva decidendo di vestire i nostri colori”. Ma spendiamo due parole per questo calciatore che rappresenta davvero un lusso per la categoria e un motivo di orgoglio per il piccolo paesino dei Murales che, dalla nascita del Real Cerva, sta facendo tanto bene parlare di sé, della sua organizzazione e della forte passione che lega questa gente al mondo del calcio. Corosiniti è un autentico trascinatore in campo, il classico leader, giocatore che da sette anni ha vestito la casacca dell’As Sersale con la quale ha vinto tutto ciò che c’era da vincere e contribuendo a portare la squadra del presidente Ettore Gallo fino alla serie D, squadra nella quale, come dicevamo, ne è sempre stato titolare e leader indiscusso. Ma Corosiniti è conosciuto in tutto il mondo soprattutto per il suo ruolo di capitano della Nazionale italiana di Beach Soccer e vincitore nel 2014 del “Pallone Azzurro 2014” riconoscimento al miglior giocatore italiano della stagione. Con l’Italia Corosiniti ha inanellato tanti successi e medaglie ma soprattutto 192 presenze e ben 103 reti. Da ricordare il secondo posto al Mondiale di Marsiglia 2008, poi il Mondiale di Ravenna 2011 dove realizzò una importante doppietta nel girone eliminatorio in un match importante contro la Svizzera, e poi L’Europeo sfiorato a Lisbona 2010 e svanito a trenta secondi dalla fine proprio contro i padroni di casa del Portogallo. Ancora l’argento dello scorso anno alle prime Olimpiadi europee di Baku e la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo. Quest’anno Corosiniti avrà ancora il grande onore, sempre nel ruolo di capitano, di guidare la nazionale italiana di Beach Soccer ai mondiali che si terranno a primavera 2017 a Nassau, nelle Bahamas, motivo in più, per la società Real Cerva, per essere fieri ed orgogliosi di avere ingaggiato tra le sue fila un calciatore di assoluta caratura mondiale. Corosiniti sarà a disposizione di mister Fodero già da giorno 27 dicembre quando il Real Cerva ha in programma un’amichevole al “Curto” di Lido contro la società amica dello “Sporting Cz Lido”.

Uff. stampa Real Cerva