Amatori UISP, la sosta di Natale non riserva sorprese

lunedì 09th, gennaio 2017 / 10:45 Written by
Amatori UISP, la sosta di Natale non riserva sorprese

La Sosta di Natale per la Sider 2012 porta bene, al rientro vola in casa dell’ostica Filadelfia (2-1) sia per continuare la rincorsa alla Fiorentina 10 bis che batte (4-0) gli amatori Amami, che per tenere a distanza di sicurezza le inseguitrici, vedi il Nicastro che vince contro La Casa Dello Sport (4-0) tutti pretendenti alla volata finale. La sosta porta bene anche alla Lamezia Golfo che nella partita contro la Vigor Old Boys fa sua la gara con un perentorio (4-0), la squadra del presidente Gemello ha subito dimostrato una buona corsa e ottima condizione fisica. La gara si sblocca, però, solo nella ripresa con un tiro di Trovato deviato. A seguire un’autorete e poi i gol di Mancini e Allegro. Troppo rotondo il risultato a sfavore dei vibonesi, orfani di due pedine importanti che ha giocato comunque con ordine dimostrando buona organizzazione. I panettoni di Natale portano bene anche al Casimò di mister Montesanti che ritorna, dopo una scia negativa, alla vittoria (6-0) contro il San Pietro Apostolo unica, squadra ancora che non riesce a staccare il biglietto dei punti rimanendo a zero; il Conflenti rimane ancora con la testa alle feste e perde in casa del Real Girifalco (3-0), a chiudere la giornata con l’unico pareggio che si registra sul comunale di Amaroni dove con il risultato ad occhiali finisce tra Amaroni e Marcellinara. Nella dodicesima giornata si ricorda in tutti i campi con un minuto di raccoglimento la scomparsa del mister dell’Amaroni venuto a mancare in questi giorni.

Uff. stampa Lamezia Golfo