La Nuova Rogliano non fa sconti a nessuno, 6-0 al R. Soveria

lunedì 23rd, gennaio 2017 / 14:04 Written by
La Nuova Rogliano non fa sconti a nessuno, 6-0 al R. Soveria

Partita più scorbutica di quanto possa far pensare il risultato finale quella di ieri, con gli avversari molto decisi a dare battaglia e a non mollare su ogni pallone, e dimostratisi comunque sempre corretti fino alla fine della gara. I rossoneri, dal canto loro, sono partiti invece, contrariamente al solito, mollicci e benevolenti, forse perchè ancora con la testa alla messa domenicale alla quale aveva partecipato tutta la squadra poche ore prima. A proposito della funzione religiosa, è doveroso ringraziare e fare i complimenti a Don Santino Borrelli, da vero fuoriclasse qual’è, per come ha saputo stupirci con la celebrazione della messa, durante la quale fra l’altro capitan Tucci ha simbolicamente distrutto a pallonate una simbolica barriera. Tornando alla partita, i rossoneri iniziavano con ritmi blandi e qualche imprecisione di troppo, specie nell’ultimo passaggio, che non consentiva di sbloccare il risultato in almeno un paio di occasioni. Risultato che si schiodava dallo 0-0 però a metà primo tempo, grazie a un’ottimo spunto di Romano, che, steso in area, dava al compagno di squadra Bernaudo la possibilità di dimostrare ancora una volta la sua precisione di tiratore scelto dal dischetto. Dopo pochi minuti, su cross da calcio d’angolo era capitan Tucci lesto ad anticipare tutti sul primo palo e a incornare di testa, portando i roglianesi sul 2-0. I locali continuavano le folate offensive, sfruttando qualche spazio in più che giocoforza ora gli ospiti concedevano, e su una di queste sempre Romano entrava in area dopo aver seminato un paio di avversari, ma veniva platealmente atterrato dal portiere. Fra lo stupore di tutti (avversari compresi…) l’arbitro faceva proseguire.
Il secondo tempo iniziava facendo prendere una piega definitiva alla partita, con Romano pronto a sfruttare un preciso assist in area e a concludere di precisione per il 3-0. A metà secondo tempo Garofalo, addomesticando con maestria un cross e girando in rete, portava i rossoneri sul 4-0. Dopo pochi minuti era quindi nuovamente Romano a depositare in rete sottomisura per il 5-0. Infine, il nuovo entrato La Tegano chiudeva le marcature, grazie a un pregevole assist di tacco di Buffone.

Formazione Nuova Rogliano:
Mirabelli, Carpino R., Cozza, Carpino C., Arcuri, Iorno(Convertini, Vizza S.), Bernaudo, Tucci (Garrubba), Buffone, Garofalo (La Tegano), Romano
Ringraziamo per la foto gentilmente concessa l’amico e primo tifoso Salvatore Diana

Ufficio stampa Nuova Rogliano